Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 12 Agosto 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Indigeni Malaysia contro Tokyo 2020: Stadio costruito col nostro legno

14/05/2017 10:30

Indigeni Malaysia contro Tokyo 2020: Stadio costruito col nostro legno |  Sport e Vai

Lo stadio olimpico di Tokyo 2020 costruito col legname a basso costo prelevato illegalmente dalle terre dove vivono gli indigeni Penan, una popolazione insediata nelle foreste tropicali della Malaysia: è il duro capo d'accusa formulato dal capo tribù Bilong Oyoi, che ha presentato all'ambasciata giapponese a Berna una petizione con 140.000 ferme per chiedere lo stop al commercio illegale di legno. La notizia ha fatto molto scalpore in Giappone, dove è stata pubblicata sul Japan Times.  “Stiamo perdendo l’ambiente in cui viviamo perché l’acqua è inquinata dal prelievo del legname", si legge nel documento degli indigeni Penan. "Ogni volta è peggio. A causa di questa attività non riusciamo più a pescare, cacciare e sopravvivere. Vogliamo che questa petizione si accolta dal Giappone e che smetta di utilizzare questo legname da Sarawak, che mette in pericolo la terra dei Penan e delle popolazioni indigene”. Le indagini finora svolte dal Cio hanno confermato che il legname utilizzato per la costruzione dello stadio olimpico di Tokyo è di provenienza malese, ma che le certificazioni prodotte sono in regola.


Tags: protesta malaysia tokyo 2020

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE