Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 21 Agosto 2019
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Katia Ancelotti: "Ecco perché mio padre ha scelto Napoli"

24/01/2019 14:56

Katia Ancelotti: "Ecco perché mio padre ha scelto Napoli" |  Sport e Vai

La figlia di Carlo Ancelotti, la bella Katia, racconta le sue emozioni e quelle di tutta la famiglia dopo i primi sei mesi a Napoli: "Questa è una piazza che dà sempre emozioni, ogni partita è ricca di un entusiasmo particolare. Giocare col Milan sarà un'emozione forte, è la prima volta che tornerà lì da avversario. Sarà una giornata speciale. Molti sorpresi dalla scelta Napoli? In questo momento della sua vita è stata una scelta coerente, sentita, voluta, dopo tante esperienze in squadre dove vincere è quasi scontato, vincere a Napoli invece è un'impresa perché non lo fa da tanti anni anche se è fortissima ed è arrivata ad un soffio dalla vittoria. E' stata una scelta di cuore. Vittorie passate? Quelle in Champions sono irripetibili, ma anche il campionato è stato bello e ci accontenteremmo anche a Napoli di vincerlo. La Juve fa un campionato a parte, ma non dimentichiamoci quello che stiamo facendo noi perché ricordo che molti in estate mettevano il Napoli quinto nelle griglie. Noi li facciamo parlare, siamo abituati a farlo alla fine. A Napoli una nuova scossa? Sì, anche da papà. Vivere in una città con questo calore è diverso, con rispetto verso francesi e tedeschi, ma anche il tornare in Italia. Allan? Non so, non entro nel merito, le scelte vengono sempre prese di comune accordo tra club e allenatore. Lasciare la panchina in futuro a Davide? Il figlio che fa le scarpe al padre sarebbe grossa come cosa".

 


Tags: juventus napoli scudetto ancelotti figlia ruiz

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE