Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 19 Novembre 2019
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Superbike 2014, Gp Australia: Laverty e Guintoli si "dividono" Phillip Island

23/02/2014 08:55

Superbike 2014, Gp Australia: Laverty e Guintoli si "dividono" Phillip Island |  Sport e Vai

guintoli superbike australia

Il Mondiale di Superbike 2014 si è aperto con il doppio successo firmato da Eugene Laverty e Sylvain Guintoli che si sono equamente divisi le due gare del Gran Premio d'Australia, prova d'apertura del campionato. Per il francese, però, autore della Superpole, il podio in gara1 alle spalle dell'irlandese e Marco Melandri ha voluto dire leadership del Mondiale. In gara2 invece il podio è stato completato dalla coppia Kawasaki con Baz davanti a Sykes, campione uscente.

In gara1 storica vittoria per la Suzuki di Lawerty che mancava dal 2010. L'irlandese ha ripreso e poi staccato Guintoli battuto anche da Melandri per il secondo posto. Quarto posto per Giugliano con un'ottima Ducati che precede Baz sulla prima Kawasaki e Rea sulla prima Honda. Decisamente in ombra Tom Sykes, solo settimo al traguardo.

Laverty che non si è potuto ripetere in gara2 per l'esplosione del motore lasciando campo libero a Guintoli. Il francese è stato favorito anche dal lungo che ha attardato Melandri finito ottavo. Dopo le Kawasaaki di Baz e Sykes, ancora quarto Giugliano che precede le Honda di Rea e Haslam e la seconda Ducati affidata a Davies.

Di seguito l’ordine di arrivo di Gara 1:

1. Eugene Laverty IRL Voltcom Crescent Suzuki GSX-R1000 22 laps
2. Marco Melandri ITA Aprilia Racing RSV4 +2.959s
3. Sylvain Guintoli FRA Aprilia Racing RSV4 +3.034s
4. Davide Giugliano ITA Ducati SBK 1199R +6.972s
5. Loris Baz FRA Kawasaki Racing ZX-10R +11.132s
6. Jonathan Rea GBR Pata Honda CBR1000RR +11.718s
7. Tom Sykes GBR Kawasaki Racing ZX-10R +15.612s
8. Chaz Davies GBR Ducati SBK 1199R +25.724s
9. David Salom ESP Kawasaki Racing ZX-10R +37.407s (E)
10. Niccolo Canepa ITA Althea Ducati 1199R +37.468s (E)

Di seguito l’ordine di arrivo dopo 15 giri:

1. Sylvain Guintoli FRA Aprilia Racing RSV4 15 laps
2. Loris Baz FRA Kawasaki Racing ZX-10R +0.283s
3. Tom Sykes GBR Kawasaki Racing ZX-10R +1.103s
4. Davide Giugliano ITA Ducati SBK 1199R +2.052s
5. Jonathan Rea GBR Pata Honda CBR1000R+4.951s
6. Leon Haslam GBR Pata Honda CBR1000RR +5.673s
7. Chaz Davies GBR Ducati SBK 1199R +9.664s
8. Marco Melandri ITA Aprilia Racing RSV4 +10.574s
9. Toni Elias ESP Red Devils Roma Aprilia RSV4 +11.682s
10. David Salom ESP Kawasaki Racing ZX-10+15.065s (E)

 


Tags: mondiale biaggi honda ducati aprilia piloti bmw melandri michel fabrizio leon haslam checa costruttori kawasaki leon camier tom sykes Superbike Motociclismo

PhotoGallery

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE