Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 5 Agosto 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Alex Zanardi trasferito al San Raffaele

24/07/2020 17:19

Alex Zanardi trasferito al San Raffaele |  Sport e Vai

Le condizioni di Alex Zanardi sono instabili e hanno richiesto il trasferimento al San Raffaele di Milano. L'affetto corre sui social.

Zanardi, il comunicato dei medici

"In data odierna, - si legge nel comunicato diramato da Claudio Zanon, Direttore sanitario dell'Ospedale Valduce - a fronte di intercorsa instabilità delle condizioni cliniche del paziente Alex Zanardi, dopo opportune consultazioni con il Dr. Franco Molteni, Responsabile del Dipartimento di Riabilitazione Specialistica Villa Beretta, struttura afferente all'Ospedale Valduce, dove il paziente era degente dal 21 luglio, e gli specialisti di riferimento, è stato disposto il trasferimento dello stesso, con adeguati mezzi e adeguata assistenza, presso il reparto di Terapia Intensiva dell'Ospedale San Raffaele di Milano". Questa la nota di Claudio Zanon, che ha precisato come non verranno rilasciate ulteriori informazioni sullo stato di salute dell'ex pilota automobilistico.

Zanardi, l'affetto corre sul web

La notizia non ha ovviamente lasciato indifferenti i numerosissimi fan del campione, che hanno voluto far sentire la propria vicinanza in questa situazione complicata portando l'hashtag #AlexZanardi in cima agli argomenti di tendenza di Twitter. "Forza #AlexZanardi, continuiamo tutti a fare il tifo per te", scrive la redazione della trasmissione televisiva Che Tempo Che Fa. "Mio supereroe non mollare vinci anche questa battaglia", commenta una fan, e ancora "ennesima tappa da vincere insieme così deve essere e così sarà". È davvero il finale che ci auguriamo tutti di vedere per questo sfortunato e immenso campione dell'intero universo sportivo.


Tags: san raffaele alex zanardi bollettino medico

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE