Serie A
16a Giornata

Cagliari Cagliari 2

Sampdoria Sampdoria 2

Chievo Chievo 0

Roma Roma 0

Genoa Genoa rinv

Atalanta Atalanta

Juventus Juventus 0

Inter Inter 0

Lazio Lazio

Torino Torino

Milan Milan 2

Bologna Bologna 1

Napoli Napoli 0

Fiorentina Fiorentina 0

Sassuolo Sassuolo 2

Crotone Crotone 1

Spal Spal 2

Hellas Verona Hellas Verona 2

Udinese Udinese 2

Benevento Benevento 0

Serie B
18a Giornata

Ascoli Ascoli 1

Virtus Entella Virtus Entella 1

Bari Bari 0

Palermo Palermo 3

Cesena Cesena 4

Pescara Pescara 2

Cittadella Cittadella 2

Avellino Avellino 2

Empoli Empoli 1

Carpi Carpi 0

Frosinone Frosinone 2

Brescia Brescia 0

Novara Novara 1

Cremonese Cremonese 1

Salernitana Salernitana 1

Perugia Perugia 1

Spezia Spezia 1

Foggia Foggia 0

Ternana Ternana 1

Parma Parma 1

Venezia Venezia 1

Pro Vercelli Pro Vercelli 1

 Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 11 Dicembre 2017
SEGUI SPORTEVAI SU

Valentino: Ero da prima fila, mi aspettavo di più

12/08/2017 17:26

Valentino: Ero da prima fila, mi aspettavo di più |  Sport e Vai

Il volto dice più delle parole. Dopo il settimo posto in qualifica al Red Bull Ring Valentino Rossi prova a smorzare la delusione ma finisce con l'ammettere che le Yamaha dovevano andare meglio: "È stata una giornata piuttosto buona - ha commentato - abbiamo trovato un buon bilanciamento e un buon passo. Il mio potenziale poteva essere da prima fila, ma la seconda gomma aveva poco grip, ho provato a spingere ma non ce la facevo. Sono stato veloce, sia con la media, sia con la dura, mi aspettavo di più in qualifica, ma come passo non siamo lontani: siamo tutti molto vicini. Tutte e tre le opzioni della gomma sono spendibili per la gara". Più esplicito il compagno di scuderia Vinales. "Non possiamo essere molto contenti, il 4° posto può anche andare bene, ma mi aspettavo un tempo più basso. Dobbiamo intervenire sull'assetto per far lavorare meglio la moto nella ricerca del grip e poi sarà decisiva la scelta della gomma in chiave gara".


Tags: Valentino Rossi Yamaha vinales

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE