Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 25 Settembre 2017
SEGUI SPORTEVAI SU

Dovizioso il ragioniere: Non potevo rischiare, troppo pericoloso

10/09/2017 15:48

Dovizioso il ragioniere: Non potevo rischiare, troppo pericoloso |  Sport e Vai

Si è tenuto lontano dalla bagarre e sulla pista bagnata di Misano ha badato solo a conservare il terzo gradino del podio. Smessi i panni di supereroe Andrea Dovizioso ha vestito quelli di ragioniere nel Gp di casa. Il pilota della Ducati ammette di non aver voluto rischiare troppo: "Ero al limite e non avevo una carta migliore di quelle di Danilo e Marc da giocare. C'erano troppi rischi, se non mi stessi giocando il mondiale ci avrei provato, ma in questa situazione no. Quando non te la senti è giusto fare come ho fatto oggi, sono contento della mia decisione. Non è sempre scontato essere competitivi sul bagnato. Forse abbiamo avuto poco tempo per centrare il set up giusto, visto che abbiamo avuto solo il warm up della mattina. Per tutte le cadute che abbiamo visto oggi è stato un gran risultato".


 


Tags: ducati dovizioso misano

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE