Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 2 Luglio 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Porto: Herrera segna e torna nel mirino del Milan

22/10/2014 12:02

Porto: Herrera segna e torna nel mirino del Milan  |  Sport e Vai
Un nome nuovo spunta nella lista dei centrocampisti che il Milan sta seguendo per rafforzare l’organico a disposizione di Pippo Inzaghi nel prossimo calciomercato. Parliamo di Hector Herrera, mediano messicano del Porto che ieri è andato in gol in Champions League contro l’Athletic Bilbao. Pare che il Milan abbia inviato alcuni dei suoi emissari a osservare il 24enne nativo di Tijuana, che già aveva destato l’interesse dei dirigenti milanisti durante l’ultimo Mondiale in Brasile. Herrera, infatti, possiede tutte le qualità che il Milan sta cercando in questo momento per rafforzare la propria linea mediana. In primis, il messicano è giovane ma vanta già una buona esperienza: a 24 anni è al quinto campionato professionistico, il secondo con la maglia dei Dragoes, che lo acquistarono nell’estate del 2013 dal Pachuca per 7 milioni di euro. Nella scorsa stagione Herrera non è stato sempre titolare con la maglia del Porto, ma quest’anno pare aver convinto il tecnico Julen Lopetegui a dargli maggiore fiducia. JOLLY IN MEDIANA. Al Milan piace soprattutto per la sua duttilità in mezzo al campo: Herrera, infatti, è un interno di centrocampo che dà il meglio di sé in una linea a tre - proprio quella che adotta Inzaghi -, ma sa adattarsi con successo, come spesso gli è capitato con il Messico, anche al ruolo di frangiflutti centrale davanti alla difesa. Possiede, infatti, un fisico possente e soprattutto un ottimo senso della posizione. Tuttavia le sue qualità migliori sono nel palleggio breve e nei tempi di inserimento nell’area avversaria: non segna molto, ma possiede una certa abilità nello smarcare i compagni al tiro e nell’organizzare la manovra offensiva. Un mediano completo, dunque, la cui qualità migliore, molto probabilmente, è la personalità. Herrera è un giocatore che non si tira indietro quando è il momento di lottare e che difficilmente sbaglia una gara importante. OBIETTIVO PER L’ESTATE. Al Milan potrebbe rappresentare un’ottima alternativa sia a Montolivo, ormai prossimo al rientro, sia a De Jong, a protezione della difesa. Tuttavia convincere il Porto a cedere il messicano non sarà facile. Come detto, Lopetegui gli sta concedendo un minutaggio maggiore in questa stagione e, fattore ancor più importante, al momento Herrera è legato ai Dragoes da un contratto con scadenza 2018. Di fronte ad una buona offerta, attorno agli 8 milioni di euro, i portoghesi potrebbero anche cedere: difficile, però, che questa arrivi nel prossimo mercato di gennaio. Herrera, sotto questo punto di vista, rimane un obiettivo a lungo termine per il Milan, che potrebbe decidere di passare all’azione solo al termine della stagione.

Tags: porto champions INZAGHI athletic bilbao herrera

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE