Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 18 Novembre 2019
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Serie C al via: le favorite di ogni girone, la griglia di partenza

25/08/2017 23:34

Serie C al via: le favorite di ogni girone, la griglia di partenza |  Sport e Vai

SERIE C - Riparte anche il campionato di Serie C. Nonostante lo sciopero minacciato dall'assocalciatori, la riammissione della Vibonese a 36 ore dall'inizio del torneo e l'estate, al solito, burrascosa della terza serie italiana. Si riparte con il girone C in campo già oggi, mentre domani toccherà al girone A e B. Ripartizione territoriale identica a quella dello scorso campionato: A e B con squadre del nord, rispettivamente versante tirrenico e versante adriatico, girone meridionale con le siciliane e tutte le squadre del Sud.

Le favorite. Come vedete in griglia nel girone A il Pisa è destinata a cercare subito la risalita in B, con un mercato importante. Ci riproverà anche l'Alessandria e il Livorno non può restare fuori dal trittico. Il girone B è più equilibrato dello scorso anno: Padova, Reggiana e Albinoleffe partono dalla stessa base. Nel girone C il Lecce ha cambiato pochissimo e sembra avere qualcosina in più delle altre. Il Catania e il Trapani inseguono: gli etnei hanno costruito un organico importante ma devono ancora, dopo due stagioni, calarsi nella mentalità del campionato, troppo spesso polveroso e poco adatto alle star. Il Trapani vuole risalire, dopo un solo anno. Ma è difficile.

LE FAVORITE DEL GIRONE A

  1. Pisa
  2. Alessandria
  3. Livorno

LE FAVORITE DEL GIRONE B

  1. Padova
  2. Reggiana
  3. Pordenone

LE FAVORITE DEL GIRONE C 

  1. Lecce
  2. Catania
  3. Trapani

 

 


Tags: serie c Calcio

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE