Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 20 Settembre 2019
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Calciomercato Inter, l'affare Jung verso il rinvio a giugno

18/12/2013 17:12

Calciomercato Inter, l'affare Jung verso il rinvio a giugno |  Sport e Vai

L’Inter l’insegue da agosto del 2012 e la sensazione è che neanche nel calciomercato di gennaio sbarcherà alla Pinetina. Parliamo di Sebastian Jung, 23enne esterno destro dell’Eintracht di Francoforte, giocatore sul quale l’interesse del club nerazzurro resta altissimo. Specie ora che Walter Mazzarri ha ribadito la necessità di rinforzi nella prossima finestra di gennaio: il tecnico toscano è stato chiaro, senza almeno un paio di elementi da inserire immediatamente in prima squadra l’obiettivo della qualificazione in Champions League è impossibile da raggiungere. O si fa mercato, oppure la dirigenza dovrà assumersi la responsabilità delle proprie scelte davanti ai tifosi: questa la posizione dell’allenatore.

Le richieste. Due pedine (almeno), abbiamo detto: un attaccante che possa sgravare Palacio del peso di giocare da prima punta ed un esterno in grado di adattarsi immediatamente al gioco di Mazzarri e che dia il cambio a Jonathan e Nagatomo, dato che le riserve attuali, Alvaro Pereira e Wallace, non sono ritenute all’altezza del compito dall’allenatore nerazzurro. Jung, invece, sarebbe perfetto. Fisico compatto, grande progressione, due polmoni inesauribili: il tedesco assomiglia molto a quel Christian Maggio che Mazzarri incontrò quando si sedette sulla panchina della Sampdoria, trasformato da terzino in cursore di tutta la fascia, capace anche di inserirsi in area e segnare gol pesanti. Nel 3-5-1-1 (oppure 3-5-2, o ancora 3-4-2-1) di Mazzarri, Jung, insomma, ci starebbe benissimo.

L’operazione. E il suo arrivo non è un’operazione impossibile da concludere per l’Inter, visto che il contratto del giocatore scadrà nel giugno 2015. Il terzino non pare aver intenzione di rinnovare con l’Eintracht, il che pone  il club di Francoforte in una posizione di debolezza nei confronti dei probabili acquirenti. Se cessione ci sarà, però, avverrà soltanto a giugno. L’Eintracht, che lotta per salvarsi in Bundesliga ma è approdato ai sedicesimi di Europa League, non vuole infatti privarsi di uno dei suoi migliori giocatori. Probabile, dunque, che l’affare sia rinviato nel prossimo mercato estivo su una base di 5 milioni di euro per il cartellino del giocatore. Cioò a meno che l’Inter non decida di accontentare Mazzarri e mettere sul piatto subito 8 milioni, cifra che potrebbe convincere il club tedesco a cedere immediatamente Jung. Vedremo, ma la sensazione è che quest’affare sarà ancora una volta rinviato alla bella stagione. 


Tags: eintracht Jung

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE