Sport E Vai  Sport e Vai
Sabato 31 Ottobre 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Vettel non si fida delle Mercedes: Strano abbiano faticato, andranno meglio

29/09/2017 13:35

Vettel non si fida delle Mercedes: Strano abbiano faticato, andranno meglio |  Sport e Vai

Prima i dubbi, poi la soddisfazione: giornata particolare la prima di libere per Sebastian Vettel. Il ferrarista, primo in Malesia nelle FP2, ammette che "è stata una giornata complicata. Al mattino sull'acqua non abbiamo potuto fare tanti giri, nel pomeriggio è andata meglio. La macchina è sembrata subito a punto. Abbiamo provato delle cose, ma abbiamo dovuto interrompere il lavoro per la bandiera rossa nel finale". Il vantaggio su Hamilton, staccato di un secondo e 4 decimi, non fa dormire sonni tranquilli al tedesco: "Mi piacerebbe che restasse tale per tutto il week end, ma non so cosa stanno facendo gli altri: è strano che entrambe le Mercedes abbiano faticato sia al mattino sia al pomeriggio, ma è solo venerdì ed è una giornata in cui si può un po' giocare con assetti e provare varie cose. Andranno meglio, me lo aspetto". Quanto alle condizioni meteo "meglio che resti asciutto, ma è importante avere una buona macchina che funzioni in ogni condizione. Sembra che noi fatichiamo un po' di più sul bagnato e che la Red Bull in quelle condizioni vada meglio, è una cosa su cui dobbiamo lavorare". Moderata soddisfazione anche per Kimi Raikkonen: "Sul bagnato abbiamo fatto qualche giro, nel pomeriggio è andata meglio anche se c'è stato quel problema al tombino che ci ha fatto accorciare la sessione. L'assetto della macchina è buono, le prestazioni ci sono anche se ho fatto qualche erroruccio". 


Tags: ferrari kimi raikkonen sebastian vettel gp malesia

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE