Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 18 Gennaio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Mercato Formula 1: Domenicali coccola Massa, Vettel sceglie Ricciardo. Conferma in McLaren

29/08/2013 09:44

Mercato Formula 1: Domenicali coccola Massa, Vettel sceglie Ricciardo. Conferma in McLaren |  Sport e Vai

mercato2013F1

Continuano imperterrite le voci di mercato in Formula 1. Ancora nessun tassello è andato a posto. Il prossimo Gran Premio d'Italia potrebbe essere uno svincolo cruciale, non solo per la vittoria sempre lanciata di Vettel nel Mondiale ma anche per sapere i sedili del 2014. Da sempre la tappa di Monza è stata dedicata agli annunci, alle ufficializzazioni anche se quest'anno potrebbe non esserlo.

VETTEL CHIAMA RICCIARDO. Tante le questioni ancora sul banco. Si parte dal posto più ambito, la macchina più forte. La Red Bull e la sostituzione di Mark Webber. Lo stesso australiano aveva dato per fatto l'approdo del connazionale Ricciardo, dichiarazione subito smentita da Horner e dallo stesso giovane pilota Toro Rosso. Ma Vettel, che forse teme o ha temuto la concorrenza di compagni scomodi come Raikkonen o Alonso, tesse le lodi dell'australiano a Totalrace: “Non decido io ma l’ingaggio di Ricciardo avrebbe senso, con lui mi trovo bene. E’ con noi da molto tempo”. Pare un'investitura.

DOMENICA COCCOLA MASSA. La decisione della Red Bull potrebbe provocare un effetto a catena. A cominciare dalla Ferrari intenta a scegliere il probabile successore di Massa al fianco di Alonso. Probabile perchè le dichiarazioni ultime del team principal Stefano Domenicali al sito ufficiale della F1 aprono una porta a Felipe: “La mia prima scelta sarebbe, ovviamente, quella di tenere Felipe. Non abbiamo nessuna fretta nel prendere una decisione, ci sono un sacco di opportunità. Non appena avremo scelto lo annunceremo ufficialmente per mettere a tacere una volta per tutte le voci“. Dichiarazione che sa solo di pungolo per il brasiliano. Raikkonen e Hulkenberg sono alla finestra.

MCLAREN CONFERMA BUTTON-PEREZ? Va controcorrente la McLaren che invece non dovrebbe cambiare nessuno dei due piloti. Secondo Whitmarsh, Button e Perez meritano un’altra stagione visto che la vettura quest’anno non è stata all’altezza: “Sono stati fantastici ambasciatori e penso meritino un altro anno con noi”. Ma è altrettanto sibillino quando parla di Raikkonen e della sua voglia di lasciare la Lotus...

KIMI E GLI ALTRI. In attesa di capire quale sarà il destino di Iceman che potrebbe incredibilmente rimanere in Lotus dopo essere stato messo in tutti i top-team, ci sono gli altri. Nicolas Todt spinge Jules Bianchi verso qualcosa di meglio della Marussia. Si autopromuove invece Heikki Kovalainen: "Spero di tornare nel 2014, non mi interessa il fatto che molti piloti entrino in F1 con la valigia, io porto con me la mia grande esperienza". Sara sufficiente?

Luca Fusco


Tags: ferrari button mclaren massa diretta live hamilton raikkonen formula uno red bull webber vettel pole position f1 alonso lotus gara monza mercedes sergio perez

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE