Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 4 Dicembre 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

GP Russia, ultime libere: Hamilton davanti a Rosberg, ma Vettel è più vicino

30/04/2016 11:55

GP Russia, ultime libere: Hamilton davanti a Rosberg, ma Vettel è più vicino |  Sport e Vai

Dominano le due Mercedes, ma Sebastian Vettel è subito dietro. Le ultime libere del Gran Premio di Russia a Sochi confermano il trend della prima giornata, anche se - stavolta - le Ferrari sono più vicine alle Frecce d'Argento, soprattutto con il tedesco. Hamilton il più veloce in 1'36''403, quindi Rosberg a pochi millesimi e Vettel a 6 decimi, con le modifiche apportate sulla sua vettura che hanno limato il gap accusato nelle prove del venerdì. Peccato per il tedesco che la sostituzione del cambio gli costerà una penalizzazione di 5 posti in griglia, perché l'impressione è che in gara il divario tra Mercedes e Ferrari possa essere ulteriormente accorciato. Buone le impressioni offerte anche dall'altra Ferrari di Raikkonen, quarto ad 1"3 da Hamilton, ma col finlandese frenato da un errore all'ultima curva quando stava facendo registrare il suo miglior tempo. Bene le Williams (quinto Massa, sesto Bottas), quindi Verstappen, Button, Sainz e Perez. Dodicesimo tempo per Alonso, soltanto tredicesimo per l'idolo di casa Kvyat. Diciassettesimo Grosjean, malinconicamente ultime le Sauber di Ericsson e Nasr.


Tags: ferrari button massa hamilton raikkonen williams vettel rosberg alonso mercedes sauber sainz sergio perez grosjean bottas nasr kvyat ericsson gp russia verstappen

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE