Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 19 Gennaio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Gp Monza: Statistiche e curiosità, per la Mercedes quarta vittoria di fila qui

03/09/2017 16:02

Gp Monza: Statistiche e curiosità, per la Mercedes quarta vittoria di fila qui |  Sport e Vai

Queste tutte le statistiche relative al Gp di Monza, dopo la doppietta Mercedes:

Per Hamilton è la sesta vittoria stagionale, la 59esima in carriera, la 4^ a Monza.

La Mercedes ha conquistato la quarta vittoria consecutiva a Monza, prima di oggi non ci è mai riuscito nessuno nella storia (record di tre in fila per Lotus 72-74 e Ferrari 02-04).

La Mercedes trova oggi la terza doppietta dell’anno. Comunque lontana dai risultati degli ultimi anni, dopo le 11 doppiette del 2014, le 12 del 2015 e le 8 della passata stagione.

Per Vettel è il decimo podio stagionale, il massimo di questo Mondiale. E’ anche il 96esimo in carriera, ora è a -1 dal quarto posto all-time di Alonso a 97.

Quello di oggi è il nono podio in 13 gare stagionali per Bottas. Prima di oggi ne aveva conquistati altrettanti in tutta la carriera, 9 in 77 GP.

Il pilota più vittorioso in Italia è Michael Schumacher, che ha conquistato 5 successi. Il tedesco è primo anche nei podi con 8, mentre Hamilton dopo ieri conduce con 6 pole e lo stesso britannico bissa anche nel conto dei giri veloci (4).

La Ferrari a Monza ha conquistato 18 vittorie, 19 pole position, 67 podi e 19 giri veloci. Tutti e quattro i dati sono dei record, essendo il massimo mai fatto registrare da qualunque scuderia su qualsiasi circuito.

24 volte su 68 (ovvero il 34.3% delle volte) ha vinto chi è scattato dalla pole, prima di oggi l'ultima era Hamilton nel 2015 (14 su 18 dal 2000 in poi).

Hamilton ha conquistato ieri la sua 69esima pole in carriera, scavalcando così Schumacher e stabilendo un nuovo record nella storia della Formula1.

Ieri Stroll ha conquistato la prima fila per la prima volta in carriera. E’ così diventato il più giovane a riuscirci (18 anni e 308 giorni), battendo il record di Max Verstappen (18 anni e 333 giorni).

Su questo circuito ora sono stati registrati i record per la prima fila più giovane (quella di Stroll di ieri) e la pole position più giovane di sempre (Vettel nel 2008 con la Toro Rosso).


Tags: hamilton vettel monza

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE