Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 30 Marzo 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Gp Monaco: Ricciardo, resistenza vincente! Vettel è secondo, Hamilton a podio

27/05/2018 16:45

Gp Monaco: Ricciardo, resistenza vincente! Vettel è secondo, Hamilton a podio |  Sport e Vai

Solo su una pista come Montecarlo Daniel Ricciardo poteva vincere tenendo dietro Sebastian Vettel e gli altri nonostante un problema al motore per più di 40 giri. Gran Premio di Monaco di F1 alleato della Red Bull dell’australiano che partito dalla pole, dopo il primo pit stop, ha avuto un problema alla power unit Renault ma ha resistito al ritorno di Vettel cambiando strategia senza più fermarsi. Secondo a denti stretti il tedesco impotente nel cercare un sorpasso, podio per Lewis Hamilton davanti a Kimi Raikkonen e Valtteri Bottas. A punti anche Ocon, sesto, Gasly, Hulkenberg, Verstappen, nono dopo essere partito ultimo, e Sainz.

Parziale consolazione per Vettel l’aver rosicchiato qualche punto ad Hamilton nel Mondiale piloti.

LA GARA

Partenza senza scossoni, Ricciardo protegge la pole nonostante la buona partenza di Vettel che deve accodarsi. Posizioni inalterate anche dietro con Hamilton, Raikkonen e Bottas nell’ordine di start. Ricciardo e Vettel si sfidano a colpi di giri veloci ma i distacchi tra i primi 5 sono abbastanza contenuti. Sorpassi ed emozioni li regala ovviamente Verstappen partito dal fondo e risalito 14° dopo 10 giri.

Dopo soli 12 giri Hamilton rompe gli indugi e si ferma ai box per provare l’undercut su Ricciardo e Vettel che restano in pista ma solo per qualche tornata. Il tedesco si ferma al giro 16, l’australiano quello dopo. Posizioni invariate anche dopo il pit di Raikkonen. Al 20° giro Ricciardo ha un paio di secondi su Vettel, più staccati Hamilton, Icerman e Bottas. Dopo il cambio gomme con le Mercedes sulle supersoft, Raikkonen si fa minaccioso alle spalle di Hamilton mentre Verstappen è risalito in zona punti, decimo. Ma soprattutto è Vettel che prima del giro 30 arriva nei tubi di scarico di un Ricciardo che lamenta problemi di ricarica alla power unit Renault della sua Red Bull con oltre metà gara da correre.

La lotta per il podio intanto si allarga anche a Bottas che riprende Hamilton e soprattutto si fa minaccioso dietro Raikkonen. Fitto il colloquio via radio tra Ricciardo e il muretto ma il problema alla PU non si può risolvere anche se l’australiano resta davanti superata la metà gara. Il tappo di Ricciardo e il degrado delle gomme consentono ad Hamilton di recuperare il gap su Vettel portandosi dietro Raikkonen e Bottas. A 30 giri dalla fine Verstappen fa il suo unico pit stop per provare a fare più punti possibili. La gara di Alonso, settimo a quel momento, finisce al giro 53 con la rottura del cambio della sua McLaren.

A 15 giri dalla fine prende piede l’idea che Ricciardo non si possa più fermare costringendo, con effetto a catena, a fare la stessa cosa Vettel, Hamilton, Raikkonen e Bottas in evidente crisi di gomme al pari dell’australiano. L’unico sussulto lo dà, a 5 giri dalla fine, Leclerc che tampona Hartley causando la Virtual Safety Car che di fatto congela ancor di più le posizioni regalando a Ricciardo la seconda vittoria stagionale. Vettel torna sul podio, con lui Hamilton. Seguono Raikkonen e Bottas.

Luca Fusco

ORDINE D'ARRIVO GRAN PREMIO DI MONACO

Pos. N. Pilota Team Tempo  
1 03 D. Ricciardo (U) Red Bull 1:42'54"807  
2 05 S. Vettel (U) Ferrari + 7"336  
3 44 L. Hamilton (U) Mercedes + 17"013  
4 07 K. Raikkonen (U) Ferrari + 18"127  
5 77 V. Bottas Mercedes + 18"822  
6 31 E. Ocon Force India + 23"667  
7 10 P. Gasly Toro Rosso + 24"331  
8 27 N. Hulkenberg Renault + 24"839  
9 33 M. Verstappen Red Bull + 25"317  
10 55 C. Sainz (U) Renault + 69"013  
11 9 M. Ericsson Sauber + 69"864  
12 11 S. Perez Force India + 70"461  
13 20 K. Magnussen Haas + 74"823  
14 2 S. Vandoorne McLaren + 1 giro  
15 08 R. Grosjean Haas + 1 giro  
16 35 S. Sirotkin Williams + 1 giro  
17 18 L. Stroll Williams + 2 giri

Tags: ferrari raikkonen red bull sebastian vettel lewis hamilton gp monaco gp montecarlo daniel ricciardo Formula 1

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE