Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 27 Febbraio 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Napoli: Michu per rompere l’immobilismo, la piazza ha fretta

11/07/2014 13:49

Napoli: Michu per rompere l’immobilismo, la piazza ha fretta |  Sport e Vai
A leggere tutte le trattative più o meno concretizzatesi sul calciomercato in questi ultimi giorni i tifosi del Napoli hanno cominciato a mugugnare, dopo l’effetto-tranquillante dovuto ai Mondiali. Con la Juventus scatenata che sta per annunciare Morata, Evra e Iturbe, la Roma che sta arricchendo il suo organico con Emanuelson, Ashley Cole e Ucan e tratta campioni importanti come Shaqiri, la stessa Inter che dopo Vidic ha quasi chiuso per Mvila e sogna altri colpi grossi, per non dire della Lazio che ha già ingaggiato Parolo e Basta, ci si chiede quanto durerà ancora l’attendismo della società azzurra. Dopo l’annuncio di Koulibaly del Genk, risalente ad oltre un mese fa, non si è mossa foglia nonostante la squadra abbia già ripreso a lavorare a Castelvolturno in vista del ritiro a Dimaro che partirà giovedì prossimo. Bigon e De Laurentiis però non se ne sono stati con le mani in mano: un nuovo acquisto dovrebbe essere annunciato a breve, all’inizio della prossima settimana. Si tratta dell’attaccante dello Swansea Michu. Raggiunta l’intesa sia con il club di Premier, incontrato in Europa League nella passata stagione, che con il giocatore. Lo spagnolo sarà contemporaneamente sia un’alternativa a Pandev che il vice-Higuain ed all’occorrenza potrà giocare anche assieme all’argentino. Benitez si fida molto di lui, che è reduce da un’annata-no per via di un infortunio ma che due stagioni fa era cercato dai club di mezza Europa. Poi si passa al centrocampo, il vero anello debole del Napoli. Tre i nomi in pole: innanzitutto Lucas Leiva del Liverpool che i Reds però darebbero solo a titolo definitivo mentre gli azzurri preferirebbero un prestito con diritto di riscatto, visto che va valutata la tenuta del giocatore dopo alcuni infortuni che ne hanno minato il rendimento. Poi c’è il tedesco Kramer, che dopo il prestito al Borussia Moenchengladbach è tornato alla casa madre Bayer Leverkusen ed infine resta Sandro, per il quale però non sono stati fatti passi avanti negli ultimi giorni. In uscita Zapata piace a Torino e Verona, Behrami aspetta che qualche club spenda almeno 8.5 milioni di euro per il suo cartellino mentre per Dzemaili ne servono 7. In stand-by la situazione di Pandev che si aggregherà al gruppo ma con la valigia pronta. Stefano Grandi

Tags: sandro liverpool benitez calciomercato napoli pandev behrami higuain lucas leiva michu

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE