Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 14 Ottobre 2019
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

ROSSELLI MUTINA: VITTORIA PER 3-0 SUL VIADANA

14/11/2016 11:52

ROSSELLI MUTINA: VITTORIA PER 3-0 SUL VIADANA |  Sport e Vai

LA ROSSELLI MUTINA SCHIANTA IL VIADANA E RIPRENDE LA CORSA

 

ROSSELLI MUTINA-VIADANA 3-0

 

Reti: 26' Righi, 32' Paradisi, 68' Prandi

ROSSELLI MUTINA: Brancolini, Ricaldone, Righi, Prandi, Asante (61' Bozzini), Vignocchi, Modica, Guilouzi (76' Vaccari), Manno (71' Lusvardi), Paradisi, Ligabue. A disp. Benedetti, Baroni, Girotti. All. Nannini

VIADANA: M. Boni, F. Boni, Oliviero, Calliku, Mortini (77' Pagliari), Cavicchioli, Paterlini (69' Grimaldi), Bellelli, Ongaro, Gjoka, Frignani (60' Pramori). A disp. Ternardi, Callegari, Porchia, Borettini. All. Migliorini

Arbitro: Concettini di Faenza (assistenti Coppola e Odorici di Modena)

Note: ammoniti Righi, Ligabue, Bellelli e Gjoka

 

MODENA – La Rosselli Mutina ritorna alla vittoria dopo quattro turni e lo fa alla grande, schiacciando il Viadana con un netto 3-0 che consente di restare ai piani altissimi della classifica dopo 13 partite di campionato nel girone B di Promozione.

Pronti via e il primo spunto è dei parmigiani, ultimi in graduatoria, che al 5' impegnano seriamente Brancolini con una punizione di Gjoka dal limite dopo che Ongaro era stato atterrato: il portiere è attento e devia in angolo. Questo blitz si rivelerà l'unica vera sortita offensiva degli ospiti, perché per il resto è un monologo dei padroni di casa. Capaci di una buona pressione in attacco, i ragazzi di mister Nannini vanno per la prima volta vicini alla rete al 22', quando Asante sfiora il palo incornando una punizione di Modica; e sempre di testa arriva il gol al 26' di Righi. Il difensore centrale, ormai uno specialista in queste incursioni, spedisce infatti alle spalle di Boni un corner di Paradisi dopo che era stato respinto in angolo un tiro a botta sicura di Guilouzi in mischia. Ottenuto il vantaggio, la Rosselli Mutina prova a raggiungere il bis in una maniera clamorosa, al 30' con Modica, che vedendo l'estremo difensore avversario fuori dai pali innesca un pallonetto che esce di poco; lo stesso Boni un paio di minuti più tardi scivola nel tentativo di dribblare Paradisi in area, nel contesto di un'azione difensiva, concedendo così al numero 11 la più facile delle marcature.

Chiuso il primo tempo avanti 2-0, nella ripresa la compagine modenese prosegue ad attaccare con intelligenza, dando a più riprese la caccia al centro che avrebbe messo in ghiaccio l'incontro. E il tris non tarda, giunto al 23', grazie a un gran tiro di Prandi – alla prima gioia stagionale – ispirato da un traversone di Modica. Allo stesso modo, cioè un fendente dal limite, Paradisi al 44' avrebbe potuto firmare il poker (oltre che il bis personale), con la palla sfilata out di un soffio. Ma forse sarebbe stato troppo pesante per il Viadana.

Ritornata dunque al successo dopo quattro turni, la Rosselli Mutina si appresta al big match di domenica prossima, 20 novembre, quando i gialloblù andranno a far visita alla Solierese nello scontro di vertice.

TUTTI I RISULTATI DELLA TUA SQUADRA IN DIRETTA


Tags: viadana calcio Emilia Romagna Rosselli mutina

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE