Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 27 Giugno 2019
SEGUI SPORTEVAI SU

Nedved: Juve non teme nessuno in Italia come in Europa

17/12/2018 13:55

Nedved: Juve non teme nessuno in Italia come in Europa |  Sport e Vai

"Assolutamente non temiamo nessuno, non solo in Champions League, io credo che anche in campionato stiamo dimostrando che ci siamo. Ovviamente la Champions è una competizione dove devi avere anche un po' di fortuna e noi cercheremo di fare due belle partite. Siamo in grado di passare il turno sono fiducioso". A Jtv Nedved commenta il sorteggio di Champions e dice: "Una sfida molto interessante ed equilibrata perché le partite contro l'Atletico Madrid saranno così. Difficilmente prendono tanti gol perché si basano su una difesa molto forte e davanti con Griezmann sanno fare male perciò mi aspetto molto equilibrio. Saranno due partite difficilissime vediamo ma noi credo che siamo pronti. L'Atletico non è una squadra da Europa. È più una squadra italiana che difende molto bene. Non prende gol, difficilmente prende gol. Vedo pochissimi gol durante le nostre due partite. Quella sarà una difficoltà in più". La finale ci sarà proprio allo stadio madrileno dell'Atletico, il Wanda Metropolitano: "È ovvio ci sperano anche loro secondo me di giocare la finale in casa. Ripeto vedo molto equilibrio. Due partite difficili da interpretare ma siamo fiduciosi. In campionato non sono io a dirlo sono i numeri che sono impressionanti. In Champions League abbiamo avuto due sconfitte che ci stanno, perché ci sta perdere ogni tanto quando non fa male perciò voglio fare solamente i complimenti ai ragazzi e bisogna continuare su questa strada".


Tags: juventus champions nedved

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE