Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 25 Gennaio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Napoli, la critica di Giuntoli: “Avevamo bisogno di più cambi”

23/10/2020 14:38

Napoli, la critica di Giuntoli: “Avevamo bisogno di più cambi” |  Sport e Vai

Il giorno dopo la sconfitta casalinga in casa con l’AZ Alkmaar è il momento delle analisi in casa Napoli. E tocca al direttore sportivo Cristiano Giuntoli parlare del momento della squadra nel corso di un’intervista a Radio Kiss Kiss: “Perdere non fa mai piacere, nessuno se lo aspettava, neanche noi anche se nessuno ha parlato dell’AZ Alkmaar. Devo difendere Gattuso che non ha potuto fare dei cambi a causa degli infortuni e del virus. Ci può stare un minimo di attenzione in meno ma come dice Gattuso, dobbiamo essere più cattivi e avere più fame. Non ci possiamo imbattere in una gara del genere. Forse abbiamo pagato la sfida con l’Atalanta. Avevamo bisogno di fare più cambi, ma dobbiamo riscattarci già da domenica prossima. Contro il Benevento non sarà facile”. 

Il rinnovo di Gattuso

In questi giorni si parla tanto anche del rinnovo di contratto per Rino Gattuso: “Siamo contenti del lavoro che ha fatto in campo e fuori, ha sposato la nostra causa. E’ arrivato in un momento particolare e ci ha aiutato a trovare l’assetto giusto per rilanciarci. Sono molto possibilità sul rinnovo”. 

Il mercato

Ma ci sono anche altri rinnovi in ballo in casa Napoli come quelli di Hysaj e di Maksimovic: “Sono con noi da diversi anni e ci possono dare ancora tanto, stiamo cercando un accordo per il prolungamento. E soprattutto stiamo provando a far capire loro che dobbiamo restare in certi paletti dal punto di vista economico”. 


Tags: napoli gennaro gattuso Giuntoli

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE