Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 23 Febbraio 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Morto ex Milan Wilkins, era in coma dopo infarto

04/04/2018 15:31

Morto ex Milan Wilkins, era in coma dopo infarto |  Sport e Vai

Ray Wilkins non ce l'ha fatta. L'ex centrocampista del Milan è morto a 61 anni dopo alcuni giorni di coma al St George’s Hospital di Tooting, nei pressi di Londra, dove era stato ricoverato in gravi condizioni a seguito di un arresto cardiaco. In carriera nel 1979 passò al Manchester United, affermandosi come la mente pensante dei Red Devils per 5 stagioni, prima di trasferirsi al Milan dove dall'84 all'87 ha raccolto 105 presenze totali (74 in Serie A) con tre reti. Professionista serio e meticoloso, si fece subito apprezzare per i lunghi e precisi lanci che gli fecero meritare il soprannome di rasoio. Wilkins ha giocato 84 volte con la maglia dell’Inghilterra, capitanando il suo Paese 10 volte tra il 1976 e il 1986. Da allenatore ha ricoperto prevalentemente il ruolo di vice, salvo guidare ad interim il Chelsea nel 2000 e poi quando Luiz Felipe Scolari fu licenziato nel 2009. Wilkins, che è stato a lungo anche opinionista televisivo, ha anche lavorato al fianco di Guus Hiddink. Lascia la moglie Jackie e i due figli Ross e Jade.


Tags: milan morto Wilkins

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE