Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 29 Marzo 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Mondiali Brasile 2014: altra vittima operaia a Manaus, è il terzo

08/02/2014 10:01

Mondiali Brasile 2014: altra vittima operaia a Manaus, è il terzo |  Sport e Vai

brasile_manaus_muore_operaio

Quasi un bollettino di guerra quello delle vittime tra gli operai che stanno costruendo gli stadi per i Mondiali di calcio della prossima estate in Brasile. L'ultima della lista, ieri, un uomo che stava lavorando allo smantellamento della gru del nuovo stadio di Manaus.

Ha perso la vita in ospedale Jose Pita Martins, 55 anni, colpito alla testa da un oggetto metallico caduto dalla copertura dello stadio mentre smontava una impalcatura della gru non più utilizzata per la costruzione dello stadio ma "parcheggiata" nel sambodromo della città. Ed il bollettino sale a tre vittime per l'Arena da Amazonia, lo stadio di Manaus a cui vanno agiunti altri tre morti, uno al "Mane' Garrincha" di Brasília e due all'Arena Corinthians di San Paolo.

Proprio sullo stadio di Manaus si era espresso in maniera negativa il ct della Svizzera, Ottmar Hitzfeld: ''E' quasi da irresponsabili far giocare a pallone in un luogo così, nella giungla, nel bel mezzo dell'Amazzonia'' riferendosi ai lunghi spostamenti a cui un po' tutte le nazionali saranno costrette. La Svizzera giocherà lì il 25 giugno, nel suo terzo match del girone, contro Honduras. Lo stadio invece verrà inaugurato da Italia e Inghilterra il 14 giugno.


Tags: mondiali stadio morti italia-inghilterra vittime brasile 2014 operai manaus

PhotoGallery

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE