Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 20 Settembre 2019
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Milannews: Sugli arbitri il Milan ha commesso un errore

01/04/2019 09:03

Milannews: Sugli arbitri il Milan ha commesso un errore |  Sport e Vai

Si concentra soprattutto sulla questione arbitrale l'editoriale odierno di Milannews. Pietro Mazzara scrive sul portale rossonero: "L'intervento di Leonardo nel post Sampdoria-Milan arriva, probabilmente, fuori tempo. Protestare per la mancata assegnazione del rigore – che c’era – di Murru su Piatek è cosa legittima, ma il silenzio dietro al quale si è trincerata la direzione sportiva per ciò che accade in campo, doveva essere rotto prima. Leo si è lamentato dopo Olympiacos-Milan, ma ha lasciato correre – in maniera errata – le decisioni di Maresca in Roma-Milan, dove le mancate espulsioni di Zaniolo e Pellegrini fecero sì che le due squadre rimanessero in parità numerica sia in campo sia nel risultato. Il Milan non è una società come le altre e non può essere trattata in questo modo da direttori di gara che, pur andando al VAR, difendono la loro decisione a spada tratta nonostante l’evidenza delle immagini. Il “ma no, ma no” di Orsato in auricolare a Doveri, captato dalle telecamere, ne è la testimonianza. Il tocco di Murru sul polacco c’è e gli toglie la possibilità di continuare a controllare il pallone davanti a Audero. Vedremo, già martedì, se ci sarà qualcosa di diverso, se le lamentele pubbliche del Milan (alla buon’ora) avranno sortito l’effetto sperato. Ma il silenzio, in certi frangenti della stagione, non paga mai".


Tags: milan leonardo Piatek

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE