Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 18 Gennaio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Milan, Ordine: Dicono solo cavolate, non hanno armi

14/01/2021 08:14

Milan, Ordine: Dicono solo cavolate, non hanno armi |  Sport e Vai

Si sofferma su due giocatori del Milan in particolare Franco Ordine nel suo editoriale per Milannews ma per sottolineare un solo concetto, ovvero che i procuratori dovrebbero fare più attenzione a quello che dicono e quello che fanno. La firma de il Giornale prende i casi di Musacchio (dato in partenza dall'agente) e di Calhanoglu che si sta riavvicinando al club rossonero nonostante il procuratore avesse spaventato tutti e dice

Precedenza al ritorno in campo, dopo undici mesi, di Musacchio. Primo punto: nessuno al Milan, tanto meno Pioli, era prevenuto nei suoi confronti. Diciamolo chiaramente: se dubbi e perplessità ci sono stati sul suo conto, si riferiscono alle sue condizioni dopo l’intervento chirurgico alla caviglia che non è operazione di routine.  Musacchio ha giocato per oltre un’ora con buona gamba, discreta lucidità dimostrando che all’occorrenza può tornare utilissimo al Milan. Se il suo agente, invece di “sparare” cavolate, imparasse l’arte dell’ascolto, sarebbe meglio.

Poi sul rinnovo del turco aggiunge

 

Dall’incontro più recente con l’agente di Calhanoglu sono emersi due sviluppi propositivi: 1) per l’accordo economico c’è ancora una bella distanza da colmare, mentre la durata del contratto non è un problema; 2) l’abbraccio col quale il turco è stato festeggiato dai suoi sodali a fine gara col Toro è il segnale, inequivocabile, che il clima di grande unità dentro lo spogliatoio ha risvolti favorevoli anche in questa complessa materia. Dove si è visto chiaramente -dedicato ai procuratori e a chi ha fatto da megafono- che chiedere la luna o andare in giro per l’Europa a offrire il proprio assistito, in questo periodo di crisi, è un’arma ormai spuntata.


Tags: milan musacchio Çalhanoglu

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE