Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 30 Marzo 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

La verità di Nainggolan su Icardi, Conte e i suoi vizi

30/08/2019 08:31

La verità di Nainggolan su Icardi, Conte e i suoi vizi |  Sport e Vai

"Voglia di rivalsa? Chiaro, vorrò dimostrare che hanno sbagliato, ma non solo in questa partita, in tutto il campionato. Ho cercato di far cambiare idea a Conte, sono partito in tournée, ho dato tutto me stesso, ma non ci sono riuscito”. Radja Nainggolan si confessa al corriere dello sport e dopo aver spiegato il suo sì al Cagliari torna sul passato all'Inter, partendo da Conte: "In quel mese scarso ho capito che è un buonissimo allenatore. Sa motivare, sa come mettere la squadra in campo, parla con tutti e dà importanza a tutti. Mi sarebbe piaciuto, mi mancherà come esperienza, ma accetto la sua scelta". Sul caso Icardi dice la sua verità:"“Ti posso dire che Icardi non è un cattivo ragazzo. Però, l’anno scorso è successo quello che sappiamo, la moglie ha fatto quelle dichiarazioni, e non tutti perdonano. Se io l'ho perdonato? Non le ascolto nemmeno, non guardo i programmi di calcio”. Il belga non si sottrae neanche alla domanda sul suo vizio del bere: “Ogni tanto qualche bicchiere lo bevo, mi piace, ma so quando lo devo fare e quando no. Se passo una serata in allegria con amici non faccio male a nessuno. L’importante è fare bene il proprio lavoro. Mi resta addosso un’etichetta pesante? Non m’interessa, non mi tocca, mi scivola via. Conosco il mio corpo. Se poi, un domani, non reagirà, mi dirà di smettere, saprò ascoltarlo”.


Tags: conte nainggolan Icardi

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE