Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 30 Novembre 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Ferrero: Su Torreira Adl aspetterà parere di Ancelotti

04/06/2018 13:54

Ferrero: Su Torreira Adl aspetterà parere di Ancelotti |  Sport e Vai

Il futuro di Torreira resta ancora un punto interrogativo. Il regista della Sampdoria è stato accostato da tempo al Napoli ma la trattativa non è mai decollata così come quella per Bereszynski, altro talento blucerchiato che piace a tanti. Ne ha parlato il presidente doriano Massimo Ferrero a Radio Crc: “Per Torreira ci sono stati degli approcci, ma è finita lì. Poi, De Laurentiis ha preso Ancelotti e magari dovrà confrontarsi con lui prima di decidere. C’è grande affetto e stima per il ragazzo, ma non è successo ancora nulla. Bereszynski invece non è in vendita. Giuntoli e Osti sono amici, si incontrano sempre. Torreira è un grande calciatore, lo vogliono in tanti, ma De Laurentiis non mi ha detto che voleva darmi più soldi della clausola. Ho incontrato il presidente del Napoli, ma abbiamo parato di cinema”.  Ferrero ha toccato anche lo scottante tema dei diritti tv: “Abbiamo scritto una lettera e l’abbiamo inviata a Mediapro, sono inadempienti per cui siamo alla finestra. La Francia non vale più dell’Italia, il problema è che noi siamo poco strutturati ed è vero. Loro hanno stadi di proprietà, noi li riempiamo lo stesso, ma abbiamo degli impianti più deficitari e questo è l’unico dato di fatto. Nessun altro sport muove tante persone in un’ora e mezza come il calcio e quando ci renderemo conto che servirà strutturarci, non sarà mai troppo tardi”.


 


Tags: de laurentiis ferrero Torreira

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE