Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 18 Novembre 2019
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Domani i calendari, chi incontrerà l'Inter alla prima giornata?

25/07/2018 13:05

Domani i calendari, chi incontrerà l'Inter alla prima giornata? |  Sport e Vai

Vacanze sì ma la serie A è già dietro l'angolo. Domani è in programma la cerimonia dei calendari a partire dalle ore 18.45, ora in cui comincerà la diretta su Sky Sport Uno e Sky Sport ICC (canale 208) con una anteprima. La diretta vera e propria inizierà invece 15 minuti più tardi, alle 19.00, quando prenderà il via l'evento vero e proprio. L’appuntamento è fissato presso gli studi Sky di Milano Santa Giulia. La A parte il 18 agosto e finisce il 26 maggio. Dentro Frosinone, Empoli e Parma (che partirà con 5 punti di penalizzazione), fuori Benevento, Crotone e Verona.

LE REGOLE - La prima regola è che ci sarà sicuramente l'alternanza fra le squadre della stessa città. E' il caso di Milan e Inter, Torino e Juventus, Samp e Genoa, Lazio e Roma. Questi i derby cittadini previsti nella prossima stagione. Ovviamente, se una delle squadre giocherà in casa, l'altra sarà in trasferta. I derby, inoltre, non posso verficarsi nè alla prima giornata, nè nei turni infrasettimanali. Chi sarà il primo avversario della nuova Inter di Spalletti? Togliendo il Milan, dunque, e considerando che nella prima giornata non può incontrare la Fiorentina affrontata l'anno scorso, tutte le altre sono possibili, non essendoci altri paletti, quindi è ipoteticamente possibile anche un big-match con Roma o Napoli. Queste le altre regole dei calendari. Nelle giornate tra un turno di Europa League e uno di Champions, infatti, i club che partecipano a questi trofei non possono incontrare quelle che partecipano all’altro. Mentre chi gioca i preliminari di Champions o Europa League (al momento l'Atalanta, impegnata nel terzo turno contro il Sarajevo) non possono incontrarsi alla prima giornata. Nessuna squadra italiana gioca i preliminari di Champions però, quindi i nerazzurri sono liberi da questo vincolo.  Ultimo punto da considerare: nelle ultime 4 partite del campionato, le partite in casa devono alternarsi perfettemanente con quelle giocate in trasferta, mentre non possono esserci più di 2 incontri di fila tra casa e trasferta per girone (massimo 2 all'andata, 2 al ritorno). Infine, chi ha giocato la prima partita in casa l'anno scorso, stavolta giocherà fuori (e viceversa).

LE DATE - Sono tre i turni infrasettimanali in programma per la stagione 2018/2019, eccoli nel dettaglio: mercoledì 26 settembre 2018, mercoledì 26 dicembre 2018 e mercoledì 3 aprile 2019.Per quanto riguarda invece le soste, il campionato si fermerà in sei week-end nel corso della stagione, quattro volte per le Nazionali e due per la pausa invernale di inizio gennaio. Il primo stop è fissato per domenica 9 settembre 2018, a cui ne seguiranno poi altri cinque: domenica 14 ottobre 2018, domenica 18 novembre 2018, domenica 6 gennaio 2019, domenica 13 gennaio 2019 e domenica 24 marzo 2019. Per la prima volta in serie A arriva anche il boxing day, niente sosta infatti nel periodo natalizio con tre turni di campionato in programma il 22, il 26 e il 29 dicembre. Dopodiché la prossima giornata sarà disputata il 20 gennaio, mentre le squadre torneranno in campo il 13 per gli ottavi di finale di Coppa Italia. abato si giocheranno 3 partite di Serie A: la prima alle 15.00, la seconda alle 18.00 e la terza alle 20.30. Saranno 6 le partite che si disputeranno la domenica: si comincerà alle 12.30, mentre nel pomeriggio alle 15.00 ci saranno 3 partite. A seguire una sfida alle 18.00 e l'ultima alle 20.30. La giornata di Serie A si concluderà il lunedì alle 20.30 con il Monday Night italiano.

 


Tags: serie a inter calendari

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE