Sport E Vai  Sport e Vai
Sabato 11 Luglio 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

De Laurentiis: "Ora il Napoli non ha più paura. La serie A? A 16 squadre"

06/11/2015 15:36

De Laurentiis: "Ora il Napoli non ha più paura. La serie A? A 16 squadre" |  Sport e Vai

Aurelio De Laurentiis torna a parlare a margine di una riunione in Lega Calcio: "Ho sempre detto che servirebbe un campionato a 16 squadre come era negli anni ’80, non mi sembra giusto che qualcuno venga in A per prendere qualche milione e poi scappare di nuovo in B", sottolinea il presidente del Napoli. "Dicevo questo cose già nel '99, ben prima di Lotito: è un problema di garanzie che servono per evitare altri casi Parma. La Covisoc non serve a nulla, la Figc non serve a nulla, la Lega A si è divisa dalla B ma continua a pagarla. O la B è autosufficiente e interessa a qualcuno, altrimenti è un’assurdità che esista coi soldi degli altri. Serie B e C devono essere due tornei con limiti salariali, la C con solo italiani e la B aperta agli europei ma sotto i 22 anni. Solo così possono diventare un vero serbatoio per la serie A“. Quindi sulla vittoria del Napoli in Europa League e la qualificazione anticipata ai sedicesimi: "Vincere serve, dà vantaggi numerici e anche nel rapporto con l’ambiente. In Europa sapevamo che sarebbe stata abbastanza semplice, abbiamo un tiro di fuoco immenso da sfruttare e il modulo di Sarri permette di sfruttarlo al meglio. Sono molto soddisfatto, anche perché con il nuovo tecnico giochiamo finalmente senza paura. Dico finalmente perché prima sentivo dire che la squadra aveva paura, ma erano giustificazioni dei conductor (Mazzarri prima e Benitez poi, ndr). Cominceremo a capire veramente cosa accadrà in questo campionato a metà marzo, la strada è lunga. Gabbiadini via? Ma siete pazzi? Rimane a Napoli, se poi non vorrà rinnovare il contratto in scadenza dopo il quinto anno ce ne faremo una ragione".


Tags: serie a napoli de laurentiis lega calcio

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE