Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 20 Settembre 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Dall'Uefa auguri a Baggio, il ricordo dei 5 gol più belli in Europa

18/02/2017 14:47

Dall'Uefa auguri a Baggio, il ricordo dei 5 gol più belli in Europa |  Sport e Vai

Per celebrare i 50 anni di Roberto Baggio anche l'Uefa ha voluto fare un regalo al Codino. Sul suo sito ha voluto ricordare 5 dei tantissimi gol dell'ex n.10 dell'Italia. Cinque dei suoi più bei gol in competizioni europee in una carriera impreziosita da una Coppa UEFA con la Juventus nel 1992/93 e da un Pallone d'Oro vinto nello stesso anno

24 aprile 1991: Juventus 1-0 Barcellona
Ritorno semifinale Coppa delle Coppe
Dopo aver perso la finale di Coppa UEFA del 1990 contro la Juventus, Baggio lascia la Fiorentina per passare proprio ai rivali storici dei Viola. Inizia la nuova stagione europea con uno bel gol ai bulgari dello Sliven su assist di Paolo Di Canio. Poi segna una tripletta nei quarti di finale contro l'Austria Wien, ma il più bello dei suoi nove gol in otto partite è probabilmente quello più amaro. Dopo aver perso l'andata della semifinale per 3-1 in casa del Barça, nel ritorno Baggio dipinge su punizione una traiettoria perfetta che si insacca alle spalle di Andoni Zubizarreta a 29 minuti dal 90'. Magra consolazione poiché il secondo gol che avrebbe portato i Bianconeri in finale non arriva.

6 aprile 1993: Juventus 2-1 Paris Saint-Germain
Andata semifinale Coppa UEFA

Baggio segna un'altra meravigliosa punizione nei minuti di recupero dell'andata della semifinale contro il PSG. È il secondo gol della serata per il numero 10 bianconero che prima aveva pareggiato il vantaggio iniziale di George Weah del Paris a Torino con uno splendido rasoterra da fuori area - assist di Fabrizio Ravanelli - che non aveva lasciato scampo al portiere Bernard Lama. Nella gara di ritorno, Baggio va nuovamente in gol e la sua Juve vince complessivamente 3-1 e si qualifica per la finale.

5 maggio 1993: Borussia Dortmund 1-3 Juventus
Andata finale Coppa UEFA

Baggio segna due gol nella vittoria complessiva per 6-1 nella finale contro il Borussia. Il primo gol siglato a Dortmund è un tiro preciso da dentro l'area piccola dopo aver stoppato di petto il centro di Gianluca Vialli dalla sinistra. Il secondo è ancora più bello perché Baggio taglia la difesa con uno scatto sul passaggio di Andreas Möller, e piazza il pallone a fil di palo di prima con un preciso destro in girata. Le sue prestazioni con la Juventus gli valgono il Pallone d'Oro.

19 marzo 1996: AC Milan 2-0 Bordeaux
Andata quarti di finale Coppa UEFA

Baggio lascia la Juve per passare all'AC Milan nel 1995. Uno dei migliori specialisti sui calci piazzati della sua epoca (indimenticabile il gol su punizione contro il Dortmund nella semifinale di Coppa UEFA 1994/95 ai tempi della Juve), Baggio segna un altro meraviglioso gol su punizione contro il Bordeaux con i Rossoneri. Questa volta il Divin Codino segna dalla destra con una traiettoria che inganna Gaëtan Huard sul suo palo. La vittoria per 2-0, tuttavia, non basta ai Rossoneri che perdono il ritorno per 3-0 contro il Bordeaux guidato da un giovanissimo Zinédine Zidane.

25 novembre 1998: Inter 3-1 Real Madrid
Fase a gironi di UEFA Champions League

Dopo la deludente esperienza al Milan, Baggio si rilancia col Bologna segnando 22 reti nella stagione 1997/98. La stagione seguente torna a Milano, ma questa volta sponda nerazzurra, per giocare insieme a Ronaldo. La nuova avventura inizia nel migliore dei modi, con Baggio autore di quattro gol in sei partite di UEFA Champions League, tra cui due negli ultimi sei minuti dopo essere entrato dalla panchina contro il Real. La seconda marcatura è un gol alla Baggio: azione solitaria, doppia finta al portiere Bodo Illgner e gol a porta sguarnita per l'esplosione di gioia di San Siro.


Tags: juventus uefa roberto baggio

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE