Serie A
9a Giornata

Atalanta Atalanta 0

Bologna Bologna 0

Benevento Benevento 0

Fiorentina Fiorentina 0

Chievo Chievo 3

Hellas Verona Hellas Verona 2

Lazio Lazio 0

Cagliari Cagliari 0

Milan Milan 0

Genoa Genoa 0

Napoli Napoli 0

Inter Inter 0

Sampdoria Sampdoria 5

Crotone Crotone 0

Spal Spal 0

Sassuolo Sassuolo 0

Torino Torino 0

Roma Roma 0

Udinese Udinese 0

Juventus Juventus 0

Serie B
10a Giornata

Bari Bari 4

Cittadella Cittadella 2

Cesena Cesena 3

Foggia Foggia 3

Cremonese Cremonese 2

Brescia Brescia 0

Palermo Palermo 0

Novara Novara 2

Parma Parma 3

Virtus Entella Virtus Entella 1

Pescara Pescara 2

Avellino Avellino 1

Pro Vercelli Pro Vercelli 0

Carpi Carpi 0

Salernitana Salernitana 1

Frosinone Frosinone 1

Spezia Spezia 4

Perugia Perugia 2

Ternana Ternana 1

Ascoli Ascoli 1

Venezia Venezia 1

Empoli Empoli 0

Serie B
11a Giornata

Ascoli Ascoli nd

Spezia Spezia

Avellino Avellino nd

Pro Vercelli Pro Vercelli

Brescia Brescia nd

Bari Bari

Carpi Carpi nd

Palermo Palermo

Cittadella Cittadella nd

Venezia Venezia

Empoli Empoli nd

Pescara Pescara

Foggia Foggia nd

Parma Parma

Frosinone Frosinone nd

Ternana Ternana

Novara Novara nd

Salernitana Salernitana

Perugia Perugia nd

Cesena Cesena

Virtus Entella Virtus Entella nd

Cremonese Cremonese

 Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 22 Ottobre 2017
SEGUI SPORTEVAI SU

Coutinho al Barca allontana Emre Can dalla Juventus

12/08/2017 16:30

Coutinho al Barca allontana Emre Can dalla Juventus |  Sport e Vai

In una maniera o nell'altra il Barcellona continua a mettere i bastoni tra le ruote alla Juventus. Se l'assalto a Dybala sembra ormai irrealizzabile, è un'altra mossa di mercato degli azulgrana a disturbare i bianconeri. Sembra infatti ormai fatta per l'acquisto di Coutinho e se i Reds dovessero perdere l'ex Inter non lascerebbero partire Emre Can, obiettivo dichiarato di Marotta per rinforzare il centrocampo. A due settimane dalla chiusura del mercato già la partenza di Coutinho sarebbe una brutta botta, impensabile privarsi anche del mediano. Non a caso oggi Emre Can ha giocato titolare nel 3-3 dei Reds col Liverpool, giocando anche da protagonista, mentre Coutinho non c'era. A fine gara esplicito Klopp: “Devo accettare le decisioni dei proprietari del giocatore, funziona così, ed a volte anche di quella del giocatore. Altro non posso dire, io sono responsabile di tutta la squadra non di uno solo giocatore”. C'è amarezza per il 3-3 col Watford anche se il Liverpool può sorridere per la bella prova di Salah. Gara rocambolesca per la prima giornata di Premier League: l'ex squadra di Mazzarri in vantaggio all'8' con un colpo di testa di Okaka su corner di Holebas. Al 29' Mané firma il pari battendo di destro Gomes su splendido invito di Emre Can, al 32' Doucore insacca da due passi al termine di un'azione molto confusa. Nella ripresa Firmino agguanta i rivali andando in rete su rigore concesso per fallo di Gomes sull'ex romanista Salah. I due attaccanti sono ancora protagonisti al 57': l'egiziano non sbaglia da distanza ravvicinata dopo un tocco del compagno di reparto. In pieno recupero, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, l'ex difensore del Napoli Britos beffa di testa Mignolet quasi sulla riga di porta.


Tags: juventus coutinho Emre Can

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE