Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 21 Gennaio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Calcio dilettanti Eccellenza Lombardia: TREZZANO – VILLANTERIO 2-0

01/09/2013 23:27

Calcio dilettanti Eccellenza Lombardia: TREZZANO – VILLANTERIO 2-0 |  Sport e Vai

ECCELLENZA GIRONE A 1^ GIORNATA DI ANDATA

TREZZANO – VILLANTERIO 2-0

TREZZANO: D’Auria 6 ; Urbano95 6,5 (12’st De Lucia93 6) ; Zilocchi 6,5 ; Rossi 6,5 ; Meda 6 ; Perfetti 6,5 ; Borella 6,5 (21’st Filadelfia 6) ; Cozzi 6,5 ; Balzarini94 6,5 ; Santoiemma94 6,5 (6’st Mauriello95 6) ; Giunti 7 All: Quaranta Non Entrati: Abbate94, Di Davide94, Migliavacca92, Ricci94

VILLANTERIO: Migliari94 6 ; Sconfietti 6 ; Gariboldi93 5 ; Mercuri 4,5 ; Radaelli D. 6 ; Ramundo 5 ; Casorati 5 (1’st Frasca94 5,5) ; Bellani93 4,5 ; Vieri 5,5 ; Buscaglia94 5,5 (12’st Bisiacchi94 6) ; Montavoci95 5 (28’st Radaelli A. 6) All: Lombardo Non Entrati: Samaritani93, Elia96, Huaringa94, Ochoa95 Arbitro: Bullari sez. Brescia 6,5 Ammoniti: Urbano, Mauriello (T) ; Bellani (V) Reti: 2’pt Balzarini ; 30’pt Borella

CRONACA Brutto avvio di stagione per il Villanterio che, aldilà del risultato, non è mai entrato in partita contro un Trezzano ben disposto in campo e molto concreto. La gara si sblocca immediatamente al 2’, quando Ramundo concede ingenuamente un fallo di mano vicino al vertice destro dell’area: sul calcio di punizione la palla viene calciata rasoterra verso il dischetto del rigore e, dopo due deviazioni fortuite, giunge sui piedi del liberissimo Balzarini che calcia da posizione ravvicinata segnando il gol del vantaggio locale. Il Villanterio fatica a reagire e pare non aver ancora smaltito i carichi della preparazione. Al 27’ l’unico sussulto degli ospiti nel primo tempo, lancio lungo per Mercuri che fa sponda per l’accorrente Buscaglia, controllo al volo e tiro potente che D’Auria devia splendidamente in angolo. Passano solamente tre minuti ed il Trezzano raddoppia: Santoiemma riceve sulla destra, si accentra e serve in profondità il taglio di Borella, bravo ad anticipare Migliari in uscita e ad insaccare il raddoppio con un preciso rasoterra. Gli ospiti sono spenti, non sembrano avere le forze per poter impensierire gli avversari, difatti la ripresa vede i padroni di casa gestire il risultato con uno snervante possesso palla, passando spesso per il portiere. L’unico brivido della ripresa la regala al 14’ Dario Radaelli che, sugli sviluppi di un corner, colpisce di testa sfiorando il palo alla destra dell’immobile D’Auria. La gara si trascina così alla conclusione senza altre emozioni. Passo indietro per il Villanterio rispetto all’ottima prestazione di mercoledì in coppa, ma probabilmente bisognerà aspettare una migliore condizione fisica per potere dare dei giudizi. Diego Ornigotti


Tags: lombardia Villanterio eccellenza Calcio Dilettanti campionato eccellenza trezzano Calcio

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE