Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 25 Novembre 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Barzagli: Ecco come è nata la mia storia con la Juve

14/06/2019 14:46

Barzagli: Ecco come è nata la mia storia con la Juve |  Sport e Vai

Come calciatore ha lasciato la Juve, ma nel cuore di Barzagli i colori bianconeri ormai sono tatuati a vita. L'ex difensore ha ripercorso le tappe che lo hanno portato in bianconero a Jtv: "Paratici non so come mai, ma veniva a vedermi a Wolfsburg. Mi ha svoltato la vita e la carriera. Ho sempre sognato una grande squadra, ci ho sperato dopo il Mondiale, non è successo e poi ho scelto di andare in Germania. Lì ho vinto uno scudetto incredibile. Poi è arrivata la Juve e ho detto subito di sì. Con lo Stadium, 6 mesi dopo, è cambiato tutto. I risultati, le vittorie fanno la differenza per crescere, però l'inaugurazione ci ha fatto provare cosa vuol dire essere alla Juventus. Poi il primo scudetto ci ha lanciato, con la bravura del presidente, del club, del marketing, che hanno fatto cose straordinarie per arrivare a giocatori importanti, come l'ultimo Cristiano Ronaldo". Barzagli parla anche del primo incontro con Agnelli: "Non ricordo se allo stadio o in sede, mi sembra in sede. C'è stata ammirazione, poi vedere un ragazzo giovane - non molto più vecchio di me - però per l'importanza che ha iniziare a fare il presidente della Juve a 37 anni è una grande responsabilità".
 


Tags: juventus barzagli paratici

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE