Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 19 Agosto 2019
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Agente Giaccherini: Sarri si è scusato con lui e su Younes so una cosa...

01/02/2018 13:05

Agente Giaccherini: Sarri si è scusato con lui e su Younes so una cosa... |  Sport e Vai

Per giorni, in questo mese caldissimo, ha parlato su tutte le radio per ribadire che il suo assistito Giaccherini aveva bisogno di lasciare il Napoli, che Sarri non lo considerava, che era l'ultima delle riserve. Ora che finalmente Giak è passato al Chievo, il suo agente Furio Valcareggi può tirare un sospiro di sollievo. Parlando a Radio Marte, il procuratore ha svelato anche un simpatico aneddotto: “C'è stato uno scambio di messaggi carinissimo e tenero tra Sarri e Giacherini. Emanuele ha scritto a Sarri, ringraziandolo e augurandogli il meglio. Gli ha scritto anche: 'purtroppo non ci siamo capiti, forse ci rivedremo'. Sarri gli ha risposto: 'Forse la colpa è mia, dovevo darti più spazio. Sei un grande uomo'. Insomma un bel messaggio. Ha ancora casa a Napoli, abbiamo un bellissimo ricordo. Ci hanno accolto benissimo a Verona e siamo molto contenti al Chievo. Ho molto rimpianto, non gioca a pallone da Italia-Germania. Dovevo dare retta al mio socio che diceva, da vice-Callejon non gioca una partita. Ha fatto 4 gol nelle pochissime partite in cui ha giocato".  Poi rivela un particolare su Younes, il tedesco che sembrava pronto a venire a gennaio in azzurro e che alla fine è rimasto in Olanda all'Ajax. "Ho notizie su Younes. Mi dicono che ha visto il centro sportivo, il San Paolo, la città, non gli è piaciuto niente e se ne è andato. Ditemi se è andata così che colpa ha il Napoli se uno ha una testa del genere"


 


Tags: napoli Giaccherini Younes

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE