Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 20 Giugno 2019
SEGUI SPORTEVAI SU

Adani promuove l'Inter ma è la cronaca di Bergomi stavolta sotto accusa

26/09/2018 10:56

Adani promuove l'Inter ma è la cronaca di Bergomi stavolta sotto accusa |  Sport e Vai

Cronaca-faziosa bis, seconda puntata. Dopo le polemiche della scorsa settimana, quando la coppia Adani-Trevisani aveva fatto scatenare il popolo del web non-interista per l'eccessiva enfasi con cui avevano commentato la rimonta nerazzurra in Champions contro il Tottenham, stavolta è stata la telecronaca di Bergomi ad andare sotto accusa. I giudizi dell'ex bandiera interista non sono piaciuti né ai tifosi della Fiorentina né a quelli neutrali. In particolare come sono stati giudicati gli episodi da rigore, quello fischiato all'Inter – che non era netto – e quello negato alla Fiorentina che sembrava più chiaro. Tante le proteste su twitter (alcuni commenti anche offensivi), sembra davvero una “maledizione” per i commentatori tv di Sky. Adani invece non era allo stadio ma in studio e ha visto così la partita: “Questa per la squadra di Spalletti non può essere considerata una prova finale soltanto per il risultato. Sarebbe un passo falso ragionare così: l'Inter deve pensare che abbia ottenuto la vittoria durante un momento di supremazia avversaria che nel secondo tempo è stata alquanto evidente, ma soffrendo la rete è arrivata. La Fiorentina ha avuto la sfortuna di non raccogliere quanto ha seminato. Sul conto dei nerazzurri c'è la voglia di rimanere in partita e di prendersi i tre punti nel momento in cui non li meritava: D'Ambrosio è andato a prendersi il gol. Icardi? Prova non positiva, ma negli episodi non manca mai: gol e assist per lui". Un'opinione finale sul fallo che porta all'1-0 interista: "Il tocco di mano? Sì, c'è stato, ma bisogna valutare anche la postura del corpo di Vitor Hugo. Gli allenatori sono i primi a dire ai propri difensori che si debbano tenere entrambe le braccia dietro. E fanno bene: se tu non forzi per portartelo verso la schiena, è chiaro che lui si allarga. Quindi decisione corretta".

 


Tags: inter bergomi Adani

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE