Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 26 Aprile 2019
SEGUI SPORTEVAI SU

Nainggolan contro Monchi: se restavo a Roma era guerra

16/03/2019 13:48

Nainggolan contro Monchi: se restavo a Roma era guerra |  Sport e Vai

Come suo solito non usa giri di parole Radja Nainggolan. Parlando del suo addio alla Roma in una intervista a VTM News il calciatore belga ha spiegato i motivi che lo hanno portato a salutare la capitale per approdare all'Inter: "Con il carattere che ho se fossi rimasto a Roma avrei potuto scatenare ogni giorno una guerra mondiale. Ho avuto delle divergenze con il direttore sportivo Monchi, non si è comportato in modo professionale nei miei confronti".

Il motivo pare vada ricercato in un tentativo di cessione a sua insaputa: "Se mi avesse annunciato la cessione avrei accettato, ma ha mandato emissari in Turchia facendo le cose alle mie spalle. In quel momento o capito che o me ne andavo io o se ne doveva andare lui".


Tags: Roma inter radja nainggolan monchi

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE