Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 16 Settembre 2019
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Storie di calcio: Kevin Kyle dal Sunderland alle pulizie

17/07/2014 12:42

Storie di calcio: Kevin Kyle dal Sunderland alle pulizie |  Sport e Vai
Kevin-Kyle-MAIN Dalle stelle alle stalle in pochi anni. Il calcio è pieno di queste storie tristi. Kevin Kyle non è mai stato un top player ma è arrivato a giocare in Premier League, nel Sunderland. Oggi però a soli 33 anni non gioca più a calcio ed è finito, rovinato dalle scommesse, a fare le pulizie su di una nave per guadagnare il pane per se e per la sua famiglia. "Sto cercando di provvedere alla mia famiglia, lavoro per portare a casa i soldi" ha spiegato a un cronista del Mirror che l'ha raggiunto sulla Regina del Baltico dove Kyle fa il tuttofare: pulisce i bagni e rifà i letti. Ben diverso dalle luci della ribalta della Premier League che aveva raggiunto col Sunderland nel 2000; poi la lenta decadenza: passa per Coventry City, Kilmarnock, Hearts e Rangers tra prestiti vari. In nazionale scozzese colleziona dieci presenze e un gol. Ma non basta. Sullo sfondo il vizio del gioco dove sperpera tutto quello che guadagnava col calcio. Quando appende le scarpette al chiodo, a 33 anni, deve ricominciare tutto daccapo perchè i tre figli e la moglie hanno bisogno di lui. E così turni di 12 ore, per uno stipendio da 800 sterline ogni 2 settimane.

Tags: Premier League scommesse sunderland Kevin Kyle pulizie vizio del gioco Calcio in Inghilterra Calcio in Scozia

PhotoGallery

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE