Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 20 Ottobre 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Calcio dilettanti Emilia Romagna, prima categoria girone C: Cavezzo - Guastalla 3-1

19/10/2014 20:23

Calcio dilettanti Emilia Romagna, prima categoria girone C: Cavezzo - Guastalla 3-1 |  Sport e Vai
Calcio dilettanti Emilia Romagna, prima categoria girone C. Il Cavezzo riceve al Borsari la compagine reggiana del Guastalla. Entrambe le squadre sono reduci da vittoria in campionato ed oggi sono tenute a confermare il trend se vogliono uscire dalla zona “calda”. Rigore al 15’ decretato dal sig. Ales per atterramento di Puccillo. Rigore parso generoso ai tifosi reggiani. Batte Pavesi che non sbaglia. Cinque minuti e gli ospiti pareggiano. Punizione dalla trequarti nel mucchio che Gualdi in uscita non trattiene; palla che finisce sui piedi di Bo che a porta vuota insacca. Al 33’ padroni di casa pericolosi con una girata dal limite di Puccillo che sfiora il palo alla destra di Corradi. Guastalla pericolosissima al 43’ con Chiodini. Uno due sulla sinistra che favorisce la discesa di Brunazzi che, arrivato al limite dell’area, crossa per Chiodini che taglia sul primo palo a deviare la traiettoria del pallone sul primo palo. Un quasi gol che costa caro al Guastalla. Azione successiva ed il Cavezzo allunga. Pavesi protegge palla all’altezza della bandierina di sinistra, scarica su Martinelli che pesca Puccillo spalle alla porta all’altezza del dischetto del rigore; controllo e tiro in girata che sorprende Corradi perché deviato da un difensore. Nella ripresa il Guastalla cerca il pareggio ed il Cavezzo prova a controllare la partita. Guastalla pericoloso al 55’. Bellesia effettua un traversone dalla trequarti che trova Gazzola tutto solo sul secondo palo che di testa colpisce a colpo sicuro; ma Gualdi si supera. Al 64’ Chiodini impreca per un fallo subito e non fischiato e l’arbitro lo manda anzitempo negli spogliatoi. Guastalla nonostante l’inferiorità numerica ci mette grinta e voglia ma è Gualdi a negare il pareggio. I modenesi agiscono con contropiedi pericolosi che non riescono a concretizzare fino allo scadere, quando Pannullo pescato in sospetto fuorigioco da un rilancio della difesa, s’invola verso la porta difesa da Corradi entra in area dalla sinistra e lo trafigge con un diagonale che si spegne nel sacco.

Cavezzo: Gualdi, Gibellini, Martinelli, Luppi, Zanichelli, Giannuzzi, Melis, Dalle Donne, Pucillo (Yeboah 87’), Pavesi (Pannullo 75’), Pritoni (Crespi 59’). A disposizione: Lugli, Ghidoni, Scione, Rondini. Allenatore: Davide Pavesi

Guastalla: Corradi, Bangaly (Albertin 86’), Bellesia, Gazzola (Scarlassara 67’), Fornasari, Orlandini, Brunazzi, Soliani, Bo, Maioli, Chiodini. A disposizione: Spaggiari, Fiori, Negri, Bensammouda, Chierici. Allenatore: Iotti Marco

Reti: 15’ Pavesi (C.), 20’ Bo (G.), Puccillo 43’ (C.), Pannullo 93’ (C.)

Arbitro: Simone Ales Bologna

Ammoniti: Orlandini 15’ (G.), Maioli 25’ (G.), Luppi 36’ (C.), Martinelli 57’ (C.), Bellesia 60’ (G.), Scarlassara 71’ (G.), Fornasari 88’ (G.)

Espulsi: Chiodini 64’ (G.)

 

Tags: Cavezzo guastalla

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE