Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 27 Maggio 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Tour de France: Un’infezione polmonare alla base del crollo di Porte

21/07/2014 10:47

Tour de France: Un’infezione polmonare alla base del crollo di Porte |  Sport e Vai
Sarebbe un’infezione polmonare la ragione dell’improvviso crollo di Richie Porte al Tour de France. L’australiano del team Sky era secondo giovedì scorso a 2’23” da Nibali e con ampie chances di poter dire la sua sia per il podio che per la vittoria finale ma è arrivato al giorno di riposo con un distacco di 16’19” dalla maglia gialla, ormai tagliato fuori dai giochi. Il motivo lo ha rivelato lui stesso: “Non mi sono sentito bene, ho avuto un’infezione al petto e ho dovuto prendere degli antibiotici per debellarla. Non riuscivo a respirare bene”. Ecco spiegati i 9’ di distacco presi a Champrousse e gli altri 5’ rimediati a Risoul. Senza Froome era diventato proprio Porte il leader di Sky: “E’ davvero triste, era la mia prima vera occasione per dimostrare cosa sono in grado di fare in un Tour. Tutti i ragazzi della squadra hanno corso forte per me ma questo virus mi ha messo ko. Ora vivo alla giornata ma voglio terminare la corsa e spero di riuscire ad arrivare a Parigi”. Stefano Grandi

Tags: Sky nibali porte infezione Tour De France

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE