Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 26 Gennaio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Nba: Pokerissimo Pacers, Durant trascina Oklahoma

03/03/2014 09:07

Nba: Pokerissimo Pacers, Durant trascina Oklahoma |  Sport e Vai

Quinta vittoria di fila, ottava nelle ultime 10 gare, per i Pacers che hanno superato 94-91 Utah al termine di una delle gare più avvincenti della notte in Nba. A 3 secondi dalla fine, infatti, Gordon Hayward ha fallito il tiro da 3 che avrebbe portato il match ai supplementari. Per Indiana l’uomo in più è stato David West, con 25 punti, ben assistito da Paul George (22) e Watson (13). Seconda vittoria di fila per i Suns che hanno battuto gli Hawks per 129-120 grazie alla seconda miglior prestazione stagionale di Gerald Green, autore di 33 punti. Bene Dragic (19 punti, 8 assist e 5 rimbalzi) e decisiva anche la panchina con i fratelli Marcus (18 punti e 9 rimbalzi) e Markieff Morris (21 punti, 8 rimbalzi, 3 assist). Per gli Hawks, al terzo ko di fila, il migliore è stato Teague (29 punti, 9 assist e 6 rimbalzi). Senza Sofolosha Oklahoma City ha battuto i Bobcats per 116-99 trascinata da Kevin Durant, autore di 28 punti (con 12 su 12 nei liberi ma 0/6 nel tiro da 3), 6 rimbalzi e 5 assist. Ottima anche la prova di Westbrook (26 punti) mentre per Charlotte il migliore è stato Jefferson (25). Il derby texano tra Sant’Antonio e Dallas è stato vinto dagli Spurs per 112-106. Decisivo il ritorno in campo di Parker (autore di 22 punti) che mancava dal 10 febbraio scorso dopo aver perso 6 gare per infortunio. Tony Parker ha vinto il duello individuale con Calderon e trascinato i suoi alla terza vittoria di fila, ottava nelle ultime 10 gare. Bene anche Ginobili mentre per i Mavericks non è bastato Nowitzki (22 punti e 7 rimbalzi). Orlando Magic si è imposto sui Sixers per 92-81 condannando Philadelphia al 14esimo ko di fila, vicini al record negativo di 15 sconfitte risalente al 1994. Bene l’ala Tobias Harris (31 punti e 8 rimbalzi) e il pivot svizzero Nikola Vucevic autore di 18 punti e 17 rimbalzi. Infine successo di Toronto sui Warriors (al quarto ko nelle ultime 10 gare) per 104-98 grazie soprattutto alla bella prova di Demar DeRozan, autore di 32 punti. Questi i risultati:

Chicago Bulls-New York Knicks 109-90

Toronto Raptors-Golden State Warriors 104-98

Indiana Pacers-Utah Jazz 94-91

Orlando Magic-Philadelphia 76ers 92-81

Oklahoma City Thunder-Charlotte Bobcats 116-99

San Antonio Spurs-Dallas Mavericks 112-106

 Phoenix Suns-Atlanta Hawks 129-120

Stefano Grandi

 


Tags: indiana suns oklahoma green durant parker pacers

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE