Sport E Vai  Sport e Vai
Sabato 16 Novembre 2019
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

NBA, nessuno come gli Warriors: record di 16-0 in avvio di stagione

25/11/2015 09:40

NBA, nessuno come gli Warriors: record di 16-0 in avvio di stagione |  Sport e Vai
Sedici (16) vittorie e nessuna sconfitta: i Golden State Warriors diventano la prima squadra nella storia della NBA a tagliare questo incredibile traguardo all’inizio della stagione. Nella notte tra domenica e lunedì Steph Curry e compagni avevano agguantato il record dei Washington Capitols del ’48/’49 e degli Houston Rockets del ’93/’94, stanotte l’hanno mandato definitivamente in soffitta, surclassando i Los Angeles Lakers per 111-77. “Ci sono state tante buone squadre, ma nessuno è mai riuscito a fare quello che abbiamo fatto noi”: il commento dello stesso Curry, il protagonista principale di questa straordinaria striscia vincente, sintetizza in maniera piuttosto completa quello che si è completato stanotte alla Oracle Arena. Gli Warriors puntano ora a quota 17 e, magari, anche al record complessivo dei Chicago Bulls del ’95/’96, l’incredibile 72-10 che ha fatto la storia del basket a stelle e strisce. A fare notizia è anche la serataccia di Kobe Bryant: 4 punti e 1/14 al tiro. Ma nella notte si sono giocate altre 5 partite. Il successo più sofferto è proprio quello dei Bulls, che superano 93-88 Portland grazie ai 22 punti (con il 66% da 3) di Jimmy Butler. A Est sorridono anche gli Indiana Pacers, che si impongono 123-106 sui Washington Wizards trascinati dalla star della serata dell’NBA, Paul George, protagonista assoluto del match con 40 punti a referto e un impressionante 7/8 da 3. Continua a migliorare il suo record Atlanta (10-6), che supera i Boston Celtics 121-97 mandando 7 giocatori in doppia cifra: il migliore è Millsap con 25 punti e 9 rimbalzi. Sorridono anche i Memphis Grizzlies, che si impongono sui Dallas Mavericks per 110-96 con 21 punti di Conley e la consueta doppia doppia per Marc Gasol (15 punti e 10 rimbalzi). Non basta, invece, un’altra serata da 20 punti per Danilo Gallinari, sconfitto con i suoi Denver Nuggets dai Los Angeles Clippers (111-94), in doppia doppia con Jordan (18 punti e 11 rimbalzi), Griffin (18 e 10) e un ispirato Paul (15 punti e 10 assist).

Tags: gallinari bryant record gasol warriors bulls pacers george butler curry

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE