Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 24 Novembre 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Nba: Durant torna e trascina i Thunder, Cavs ko senza Lebron

01/01/2015 10:07

Nba: Durant torna e trascina i Thunder, Cavs ko senza Lebron |  Sport e Vai

Il ritorno sul parquet di Kevin Durant ha consentito a Oklahoma di chiudere nel migliore dei modi il 2014: i Thunder hanno superato all’overtime i Suns per 137-134 dopo una gara emozionante in cui Durant (44 punti, 10 rimbalzi e 7 assist) ha dovuto fare gli straordinari per supplire all’espulsione di Westbrook per due falli tecnici nella prima metà della gara nella quale aveva comunque avuto modo di segnare 20 punti in 17’. Per i Thunder è un successo fondamentale per sperare di conquistare i playoff. Vittoria rocambolesca anche per gli Spurs che hanno battuto i Pelicans 95-93 al supplementare. Prima un canestro sulla sirena dei regolamentari di Duncan, poi è Manu Ginobili a firmare rimonta e sorpasso nell'ultimo minuto dell'overtime. Ai Pelicans non bastano i 21 punti e 12 rimbalzi di Davis. Continua la deriva di New York, battuta anche dai Clippers (99-78) e giunta al nono ko di fila che le vale il triste primato di peggior score del campionato assieme a Minnesota. Per Los Angeles decisiva la gara di Redick (20 punti, comprese 4 triple su 5 tentativi) ma bene anche Jordan (14), Griffin e Crawford (13). Per gli Knicks il migliore è stato Carmelo Anthony con 19 punti e l’unica buona notizia è il ritorno in campo di Bargnani che ha messo a referto 9 punti (4/11 dal campo), 4 rimbalzi e 2 assist. I Cavaliers senza Lebron, ancora infortunato, confermano i loro problemi. Privi per la seconda gara consecutiva del loro campionissimo sono statisconfitti nettamente in casa da Milwaukee (80-96), con 26 punti di Brandon Knight. Netta vittoria di Houston su Charlotte (102-83) con un grande James Harden, autore di 36 punti (media da 2 di 12/19, media da tre 8/11). Beverley ha dato il suo contributo con 14 punti, Howard ne ha segnati 11. Per gli Hornets è il quarto ko di fila, per Houston una vittoria che interrompe una striscia di due sconfitte di seguito. Nessun problema per i Pacers che hanno battuto Miami 106-95 grazie sia ai 25 punti della riserva Miles sia all’inconsistenza degli Heat al terzo ko di fila. Non sono bastati Wade (20 punti) e Bosh (18 punti e 8 rimbalzi). Infine vittoria di Boston (interrotta serie di 4 sconfitte di fila) su Sacramento (106-84) con Jared Sullinger (20 punti e 11 rimbalzi) in grande spolvero. Questi i risultati:

Boston Celtics - Sacramento Kings : 106-84 Indiana Pacers - Miami Heat : 106-95 Los Angeles Clippers - New York Knicks : 99-78 Cleveland Cavaliers - Milwaukee Bucks : 80-96 Houston Rockets - Charlotte Hornets : 102-83 San Antonio Spurs - New Orleans Pelicans : 95-93 Oklahoma City Thunder - Phoenix Suns : 137-134

Stefano Grandi


Tags: cleveland lebron james wade thunder heat bosh durant NBA

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE