Sport E Vai  Sport e Vai
Sabato 19 Gennaio 2019
SEGUI SPORTEVAI SU

Moto2: in Germania vince Binder, Oliveira avvicina Bagnaia

15/07/2018 13:10

Moto2: in Germania vince Binder, Oliveira avvicina Bagnaia |  Sport e Vai

Giornata difficile per Francesco Bagnaia, leader della classifica piloti della Moto2, sul circuito del Sachsenring. Il GP di Germania va infatti al sudafricano Brad Binder, al primo successo in carriera, mentre l’italiano cade in avvio, tirato giù da Mattia Pasini, che partiva in pole position. Rientrato in gara, Bagnaia è riuscito poi a rimontare posizioni, chiudendo al 12° posto. Ma il portoghese Miguel Oliveira, suo principale rivale per il Mondiale, ha ottenuto un quarto posto che gli permette di accorciare le distanze in classifica: il vantaggio di Bagnaia, ora, è di soli 7 punti su Oliveira. Sul podio, dietro un ottimo Binder, Joan Mir e, per la prima volta in carriera, Luca Marini, autore di una partenza strepitosa e poi di una bella gara.  

Proprio Marini è una furia al semaforo verde, brucia tutti e prende la testa della gara, mentre Pasini scivola al terzo posto dietro Bagnaia, anch’egli protagonista di un ottimo start. Al terzo giro, l’errore di Pasini, che all’ultima curva finisce sulla ghiaia portando con sé Bagnaia, mentre dietro di loro cadono anche Baldassarri e Locatelli. Bagnaia riesce a rialzarsi e a ripartire, ma per il leader della classifica le chance di arrivare sul podio sono pari a zero. Davanti, intanto, l’effetto propulsivo di Marini si esaurisce attorno al 6° giro, con Mir e Binder che inseguono l’italiano e, poco dopo, iniziano una battaglia per il vertice. Mir prende il comando all’8° giro, ma il terzetto con Marini e Binder non si scioglie fino a quando il sudafricano compie un piccolo capolavoro, prendendo la testa della gara all’11° giro. 

Binder è in gran spolvero, allunga sugli inseguitori minuto dopo minuto e prende così il largo, mentre alle sue spalle quello tra Mir e Marini diventa un duello per la seconda posizione. Lo spagnolo resiste e sul traguardo è secondo, a +0.779 dal vincitore Binder, terzo Marini a +0.933. Prossimo appuntamento per la Moto2 a Brno il 5 agosto, per il GP della Repubblica Ceca

 


Tags: Sachsenring gp di germania luca marini bagnaia Brad Binder joan mir

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE