Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 28 Settembre 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Il Milan segue Jantschke, centrale taglia S del Borussia Moenchengladbach

04/11/2014 16:29

Il Milan segue Jantschke, centrale taglia S del Borussia Moenchengladbach |  Sport e Vai
Secondo in Bundesliga insieme al Wolfsburg alle spalle del Bayern Monaco, il Borussia Moenchengladbach è da anni una delle realtà tedesche più interessanti per quel che riguarda la capacità di produrre e lanciare i propri giocatori nel grande calcio. Dal suo vivaio, questo club ha tratto molti dei talenti che l’hanno riportata, negli ultimi anni, nella parte alta della Bundesliga e che, attualmente, data anche l’annata storta del Borussia Dortmund, ne fanno probabilmente l’antagonista numero uno del Bayern. Ad accomunare i bavaresi e il Moenchengladbach ci sono soprattutto i pochi gol subiti: 3 quelli del Bayern, 5 quelli del Borussia. Un risultato ottenuto grazie all’impostazione tattica data alla squadra da Lucien Favre, ma anche alle doti individuali di alcuni giocatori, come, ad esempio, Tony Jantschke, 24enne centrale al quale, a quanto pare, si starebbe interessando anche il Milan. PICCOLO ED ESPLOSIVO. Jantschke è un prodotto del vivaio del Moenchengladbach ed è alla terza stagione da titolare in Bundesliga: rispetto agli altri anni, il centrale pare aver definitivamente compiuto un salto di qualità, affermandosi tra i migliori dell’intero campionato. Ad attirare il Milan sono le doti non comuni di questo ragazzo classe ’90: a differenza della tradizione dei difensori tedeschi, infatti, Jantschke non può contare su un fisico da corazziere, essendo alto 177 cm, una stazza piuttosto piccola per un centrale. Il giocatore del Borussia Moenchengladbach, però, colma questa lacuna con una grande elevazione e con un’ottima scelta di tempo nello stacco, oltre, naturalmente, ad un intelligenza tattica che gli permette spesso di anticipare, anche sulle palle alte, i movimenti degli avversari. La sua qualità migliore, però, è la velocità: Jantschke ha passo svelto ed è molto abile nei recuperi difensivi. Ecco perché il Milan si è interessato a lui: il club rossonero è in cerca di un difensore rapido da affiancare ad Alex per rendere più completa la sua linea difensiva. Rami e Zapata, infatti, al momento di sono dimostrati piuttosto inadeguati in coppia con il brasiliano che resta, invece, il vero punto fermo del pacchetto arretrato rossonero. COSTO CONTENUTO. Il Milan sta dunque seguendo Jantschke, anche se non ha ancora compiuto un passo decisivo per avviare una trattativa con il Borussia Moenchengladbach. Il club valuta il suo giocatore 8 milioni di euro, ma potrebbe anche calare la valutazione nel caso in cui fosse lo stesso Jantschke a chiederlo, dati gli ottimi rapporti tra il giocatore e la società. Ad una chiamata del Milan, difficilmente Jantschke volterebbe le spalle, per cui resta da capire, da qui a gennaio, quali siano le reali intenzioni del club rossonero riguardo al tedesco. Oltre a lui, infatti, non bisogna dimenticare che il Milan sta monitorando molti altri centrali difensivi. Sarà davvero difficile, però, per gli scout rossoneri trovare un giocatore con le stesse caratteristiche di Jantschke.

Tags: bundesliga difensore borussia moenchengladbach Jantschke

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE