Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 17 Febbraio 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Fuga da Napoli? Moglie Insigne fa chiarezza

13/11/2019 09:45

Fuga da Napoli? Moglie Insigne fa chiarezza |  Sport e Vai

«Tengo a cuore la mia città, partiamo da questo. Adesso mentre parliamo sono a casa mia con i bambini. Li ho portati a scuola. Io non ho paura e non mi sento una moglie in fuga ». Genny Darone, moglie di Lorenzo Insigne, fa chiarezza parlando al Corriere del Mezzogiorno: «Credo si stia creando un clima di allarmismo eccessivo, faccio anche molta fatica a comprenderlo. Devo ripetermi, sono momenti e vanno superati senza farsi prendere dall’irrazionalità. Continuo a fare le cose che faccio sempre. Non c’è alcun motivo per aver sentirsi in pericolo, sono napoletana e conosco più degli altri la mia città. Sono abituata, queste sono le regole del mondo del calcio. Le conosco e le vivo con estrema tranquillità. Il calcio è così. Napoli è una città che ama in maniera totale, normale che quando le cose non vanno bene i tifosi siano arrabbiati». Sul caos di questi giorni aggiunge: «Non devo difendere nessuno. Se poi si riferisce a Lorenzo, non ha bisogno della mia difesa. Ci mancherebbe, non entro mai negli argomenti calcistici. Voglio semplicemente dire che mi sembra si stiano alzano polveroni assurdi. Io amo Napoli, è la mia città e noi come famiglia Insigne qui ci stiamo da Dio. Sono anzi convinta che la pausa delle Nazionali sia l’occasione per tutti per riflettere e ricominciare con serenità. Credo nel Napoli, altrimenti che tifosa sarei? ».


Tags: napoli moglie insigne

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE