Serie A
25a Giornata

Sampdoria Sampdoria 1

Cagliari Cagliari 1

Atalanta Atalanta 1

Crotone Crotone 0

Milan Milan 2

Fiorentina Fiorentina 1

Pescara Pescara 5

Genoa Genoa 0

Bologna Bologna 0

Inter Inter 1

Empoli Empoli 1

Lazio Lazio 2

Chievo Chievo 1

Napoli Napoli 3

Juventus Juventus 4

Palermo Palermo 1

Udinese Udinese 1

Sassuolo Sassuolo 2

Roma Roma 4

Torino Torino 1

Serie B
26a Giornata

Vicenza Vicenza 1

Ascoli Ascoli 1

Cittadella Cittadella 1

Avellino Avellino 3

Pro Vercelli Pro Vercelli 0

Benevento Benevento 1

Carpi Carpi 2

Brescia Brescia 1

Salernitana Salernitana 1

Cesena Cesena 1

Pisa Pisa 0

Frosinone Frosinone 0

Latina Latina 0

Novara Novara 1

Verona Verona

Spal Spal

Bari Bari 3

Ternana Ternana 1

Spezia Spezia 2

Trapani Trapani 2

Perugia Perugia 0

Virtus Entella Virtus Entella 0

 Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 19 Febbraio 2017
SEGUI SPORTEVAI SU

Genoa, Taarabt non dimentica il Milan: Mi hanno insegnato tanto

12/01/2017 12:39

Genoa, Taarabt non dimentica il Milan: Mi hanno insegnato tanto |  Sport e Vai

E' tornato in Italia un po' per scommessa: Adel Taarabt ha accettato le offerte del Genoa anche per cancellare l'ultima immagine che la serie A aveva di lui quando, dopo un buon avvio al Milan, si era un po' perso per strada. L'esterno è stato presentato oggi a Genova e non rinnega il suo passato in rossonero: "Al Milan è stata un'esperienza bellissima con un allenatore che parlava molto con me, dicendomi cosa dovevo fare in campo e nella vita. Adesso voglio fare la stessa cosa qui al Genoa perchè il mister è una persona vera, dice la verità, e mi dice che se lo ascolto troverò la mia forma. E' un'opportunità importante, è tanto che non gioco. Voglio fare bene qui". Proprio i ricordi della sua prima avventura in A l'hanno spinto a tornare in Italia: "Mi hanno convinto prima l'esperienza che ho avuto al Milan. Quando ho parlato col presidente, mi ha convinto a fare bene. Il mister sapeva tutto di me, ha visto le partite che ho fatto. Adesso voglio solo giocare. Qualcuno dice che mi manca la testa. Ho iniziato a giocare a calcio giovane, poi non ho giocato molto e mi arrabbiavo perchè stavo in panchina. Al Benfica è stata un'esperienza difficile, ma ora voglio solo pensare al Genoa".


Tags: genoa milan Taarabt

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE