Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 1 Aprile 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Ex arbitro Marelli: Ecco perchè Maresca è stato perfetto in Juve-Milan

11/11/2019 10:59

Ex arbitro Marelli: Ecco perchè Maresca è stato perfetto in Juve-Milan |  Sport e Vai

Una prova di autorità e di competenza quella di ieri dell'arbitro Maresca in Juve-Milan. Ne è convinto l'ex fischietto Luca Marelli che sul suo blog scrive: "Eccellente prestazione di Maresca che chiude senza alcun episodio di rilievo il posticipo di Torino.

Ieri sera Maresca ha dimostrato di valere impegni di questo livello: ha ancora molto da lavorare ma, in questi anni di Serie A, ha smussato molto alcuni spigoli caratteriali che lo portavano spesso a fischiare la fine della gara con almeno un’espulsione.
L’anno scorso ha iniziato malissimo, arbitrando oggettivamente male fino a gennaio. Poi, una volta persa l’occasione di conquistare i gradi di internazionale, è apparso paradossalmente più sereno, inanellando una serie di gare di grande qualità che lo hanno portato ad essere scelto per incontri di primissima fascia come Juventus-Milan o Inter-Lazio.
A gennaio 2020, finalmente, potrà coronare il sogno di ogni arbitro: approdare al ruolo di internazionale, anche se le prospettive non sono così ampie (essendo penalizzato dalla carta d’identità).

Della serata voglio evidenziare due episodi che dimostrano la sicurezza acquisita e l’autorevolezza conquistata.

Al minuto 56 Scszesny anticipa Piatek mandando il pallone in fallo laterale.
Calhanoglu corre verso la linea laterale per battere velocemente ma Cuadrado, per consentire alla difesa di sistemarsi, allontana il pallone con un calcetto: Maresca fischia ed estrae immediatamente il cartellino giallo per comportamento antisportivo. Le proteste successive di Cuadrado sono assolutamente senza alcuna base: la sanzione disciplinare è ineccepibile.
Subito dopo dimostra grande carattere affrontando Bonucci: Prima di parlare pretende ed ottiene che il capitano della Juventus eviti di gesticolare di fronte a lui, costringendolo ad ascoltare con le braccia raccolte dietro alla schiena. Mi ha ricordato Orsato in Napoli-Juventus con Higuain".


Tags: juventus bonucci maresca

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE