Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 27 Novembre 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Riecco la Formula 1: pasticcio Red Bull e crisi Ferrari, social in tilt

28/03/2021 19:49

Riecco la Formula 1: pasticcio Red Bull e crisi Ferrari, social in tilt |  Sport e Vai

Dove eravamo rimasti? La Formula 1 riparte e Lewis Hamilton vince ancora, anche se il successo nel Gran Premio inaugurale della stagione in Bahrain è legato a doppio filo al clamoroso pasticcio del box della Red Bull, che ha invitato Verstappen a cedere la posizione dopo il sorpasso al campione del mondo in carica, dettata dai timori legati a un possibile passaggio largo dell'olandese. Una scelta forse affrettata, che ha scatenato fior di polemiche sui social.

GP Bahrain, il pasticcio della Red Bull

“Se Hamilton è passato largo in curva 4 per i 53 giri precedenti, perché Verstappen ha dovuto restituire la posizione? Non ha nessun senso“, si chiedono in tanti. “Che regolamento serio…i track limits li fanno seguire solo su richiesta. Prima no, poi si, poi no, poi se qualche team si lamenta allora torna il si. Le regole dovrebbero essere chiare“, accusa qualcuno. “Ma cosa doveva restituire che hanno detto che si poteva uscire in curva 4…ma roba da matti!“, è la considerazione di un altro appassionato. 

La fortuna di Lewis e la crisi Ferrari

Molti tifosi però rendono onore al vincitore: “Dicono che Hamilton vince solo perché ha la macchina migliore. Già, oggi aveva la macchina 'peggiore' ma ha vinto lo stesso. Chapeau Sir Lewis“. Altri pregustano un mondiale finalmente avvincente: "Che bello! Questo sarà un mondiale un po’ più divertente dell’ultimo”. Mentre i tifosi della Ferrari si preparano a un'altra stagione sofferta: "Evviva, yu-huuuuu, sesto posto di Leclerc e Sainz a punti: mamma mia, come sono cadute in basso le Rosse". 


Tags: ferrari verstappen Formula 1

Articoli Correlati