Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 12 Maggio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Insulti, offese, razzismo: Nastase espulso da Fed Cup e sospeso da tutto

23/04/2017 17:36

Insulti, offese, razzismo: Nastase espulso da Fed Cup e sospeso da tutto |  Sport e Vai

Colpevole di aver insultato una giornalista, un arbitro, la capitana britannica Anne Keothavong e la giocatrice Johanna Konta, l'ex stella del tennis Ilie Nastase, selezionatore della Fed cup rumena, è stato sospeso in via provvisoria dall'Itf dopo essere stato già espulso per i match di Fed Cup. Tutto è successo ieri quando Nastase ha dato di matto contro gli ufficiali di gara e soprattutto la giocatrice britannica e la capitana Anne Keothavong.
La partita tra Cirstea e Konta è stata interrotta due volte, la prima dopo che dall'angolo romeno sono stati sentiti insulti contro Johanna Konta, tanto da far intervenire l'arbitro con un avvertimento. Invece che prodigarsi per calmare il pubblico, l’ex campione ha litigato con l'arbitro, contestando l'avvertimento, con gravi offese, tanto da venire allontanato. L'espulsione in campo gli è costata poi quella "maggiore" dalla competizione: gli è stato infatti ritirato l’accredito venendo così messo alla porta direttamente dalla Fed Cup. Ianche senza Nastase all'angolo la Romania ha vinto oggi grazie a Irina Camelia-Begu che ha centrato il terzo e decisivo punto contro Heather Watson (6-4, 7-5). Nastase è stato già sospeso dalla federazione rumena. Nei giorni scorsi era tristemente tornato alla ribalta con commento di tono razzista riguardo al prossimo figlio di Serena Williams. Durante la conferenza stampa dopo il sorteggio degli incontri, mentre Simona Halep stava rispondendo a una domanda sulla gravidanza della campionessa statunitense, il 70enne ex numero 1 della classifica mondiale si è girato in direzione di altri membri dello staff e in rumeno, parlando del futuro figlio di Serena, ha detto: "Vedremo quale colore avrà. Cioccolato con latte?".Solo qualche settimana fa, in un'intervista ai giornali del suo Paese, Nastase aveva accusato Serena Williams di aver preso negli anni sostanze dopanti, solo basandosi sul fisico della tennista americana. Inoltre sempre il capitano di Fed Cup rumeno si era reso protagonista di altri coloriti commenti anche nei confronti della collega britannica Anne Keothavong: dopo averle chiesto il numero di camera durante la cena ufficiale di giovedì, si è ripetuto anche davanti ai fotografi per le immagini ufficiali, abbracciando l'ex giocatrice, sposata e incinta di 18 settimane del suo secondo figlio, e dicendo "Continuiamo ad essere attratti".

Stefano Grandi

 


Tags: fed cup romania nastase

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE