Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 6 Maggio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Federtennis spiega: Ecco perchè non si poteva convocare Giorgi per Fed Cup

31/01/2018 17:00

Federtennis spiega: Ecco perchè non si poteva convocare Giorgi per Fed Cup |  Sport e Vai

In merito alle notizie riportate oggi da alcuni organi di stampa riguardo alla mancata convocazione di Camila Giorgi per il match di Fed Cup fra Italia e Spagna, la Federazione Italiana Tennis puntualizza quanto segue:

1) Camila Giorgi è tuttora insolvente rispetto alla multa di 30.000 euro che le è stata comminata in ultimo grado dal Collegio di Garanzia dello sport del Coni.

2) Il Collegio arbitrale ha condannato, in data 16 gennaio 2018, Camila Giorgi a pagare in favore della Fit le seguenti somme:
130.000 euro a titolo di rimborso delle somme erogate dalla stessa Fit a favore della giocatrice dal 2010 al 2016
49.500 euro derivanti da onorari e spese del Collegio Arbitrale
6.376 euro di spese di patrocinio legale.

3) Camila Giorgi ha avanzato ricorso al Tar contro Fit e Coni per la sanzione di 30.000 euro e i 9 mesi di squalifica che lo sono stati comminati in ultimo grado dal Collegio di Garanzia del Coni

4) Da tali dati si deduce che la convocazione per il match di Chieti non avrebbe in alcun modo potuto avere luogo a causa dell'assenza di una situazione di “good standing” fra l'atleta e la Federazione: ovvero di uno stato di assenza di controversie che permette ad un atleta di vestire la maglia della Nazionale.


Per la sfida tra Italia e Spagna, in programma il 10 e l’11 febbraio a Chieti (su terra rossa indoor al PalaTricalle "Sandro Leombroni"), valida per il primo turno del World Group II della Fed Cup 2018, il capitano azzurro Tathiana Garbin ha convocato:
SARA ERRANI
JASMINE PAOLINI
DEBORAH CHIESA
ELISABETTA COCCIARETTO


Tags: italia fed cup giorgi

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE