Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 28 Ottobre 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Commozione a funerali Novotna a Brno

29/11/2017 12:07

Commozione a funerali Novotna a Brno |  Sport e Vai

Tanti personaggi del mondo del tennis, non solo ceco, sono voluti essere presenti per l’ultimo saluto a Jana Novotna. Circa trecento persone si sono date appuntamento a Brno per i funerali dell'ex campionessa di Wimbledon, morta a soli 49 anni per cancro alle ovaie lo scorso 19 novembre.  Non è voluta mancare Petra Kvitova, giunta per l’occasione da Dubai. "Ho ammirato tanto il suo spirito da combattente" - ha detto ai media locali la mancina di Bilovec – “Jana è sempre stata fantastica e sorridente e non la dimenticherò. Si è congratulata con me per entrambe le vittorie di Wimbledon, ha persino pianto per il primo successo. Era il mio modello". "Sapevamo che era malata, ma non che fosse così grave. E apprezzo il fatto che sia stato detto il motivo per cui si è spenta senza nascondersi dietro alla privacy", le poche parole pronunciate da Helena Sukova, che insieme alla Novotna ha vinto due medaglie d’argento in doppio alle Olimpiadi. "Tutti dicevano che aveva paura o che in campo diventava nervosa. Ma quel giorno a Wimbledon, Jana ha dimostrato che una campionessa deve avere forza e coraggio. Ho imparato tanto da lei, anche dopo le sconfitte più dure era sempre pronta ad allenarsi", il ricordo di Hana Mandlilova, compagna di squadra ed ex allenatrice di Novotna. La cerimonia funebre è durata meno di tre quarti d'ora, con motivo di fondo le note di “The Power of Dreams” di Celine Dion.


Tags: funerali kvitova jana novotna

Articoli Correlati