Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 27 Ottobre 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Milan, la festa dei tifosi ma c’è una preoccupazione

22/09/2021 23:03

Milan, la festa dei tifosi ma c’è una preoccupazione |  Sport e Vai

Il Milan ci mette un po’ a carburare ma nella ripresa trova i due gol che gli permettono di battere il Venezia e di raggiungere i cugini dell’Inter in testa alla classifica. Una vittoria importante per la squadra di Pioli che ha dimostrato pazienza e lucidità per riuscire a battere un avversario che si è difeso benissimo per circa un’ora.

La preoccupazione dei tifosi

Nella serata che riporta i rossoneri in testa alla classica, i tifosi però hanno anche una preoccupazione. La scelta di Pioli di schierare una formazione rimaneggiata con tante seconde linee non è risultata vincente e sono stati i cambi della ripresa a decidere la partita. “Ci aspettavamo una partite di nelle tignose e così è stato ed alla fine abbiamo vinto. Con le riserve abbiamo corso pochi rischi ma con qualche titolare l’abbiamo portata a casa. Quindi ricordiamocene: basta infortunarsi”. Anche Massimo punta sui cambi di Pioli nella ripresa: “Dopo un primo tempo buono ma in cui non siamo riusciti a rompere il fortino, nel secondo tempo sono arrivati i cambi che hanno portato alle giocate di qualità e la partita si è sbloccata”.

L’infiltrato

Sui social non è passata inosservata la presenza allo stadio di Ivan Perisic. Il croato dell’Inter ha assistito alla gara del Milan attirandosi tanti commenti. Il giornalista Fabrizio Biasin punta sull’ironia: “Perisic aveva finito i giga”. Mentre Alessandro, tifoso dell’Inter, scrive: “Perisic che studia le piccole squadre per capire come scardinare le difese. Mentalià”. Mentre c’è chi prova a trovare altre motivazioni: “La moglie voleva vedere su Rai1 per la 40esima volta Pretty Woman; oppure ha perso una scommessa nello spogliatoio e sta scontando la punizione; oppure voleva andare a vedere uno spettacolo comico e il navigatore lo ha portato direttamente lì”.


Tags: milan venezia Ivan Perisic

Articoli Correlati