Sport E Vai  Sport e Vai
Sabato 8 Maggio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Ziliani si burla di Sconcerti, social scatenati

13/03/2021 13:08

Ziliani si burla di Sconcerti, social scatenati |  Sport e Vai

Quando ha letto l'editoriale di Mario Sconcerti sul Corriere della Sera, con la difesa ostinata di Pirlo, elogiato come il portatore di un calcio nuovo, Paolo Ziliani non ce l'ha fatta a trattenere la sua ironia. Il giornalista de il Fatto Quotidiano dedica due tweet al giornalista fiorentino e sottolinea

Ricordate quando Sconcerti sul Corriere scrisse che il CR7 del RealMadrid nella Juve di Allegri avrebbe fatto la riserva? Oggi scrive che Pirlo a Torino ha inventato un calcio nuovo. Quale di queste tesi vi ha entusiasmato di più?

I tifosi si sbizzarriscono sui social

Fioccano i commenti: "Tutte belle, ma Quella di Dybala meglio di Messi resta nel mio cuore" o anche: "Quella su cr7, se pur assurda, era un'ipotesi, un'idea; ma quella su Pirlo è una sciocchezza asseverata" oppure: "Per me sarà sempre: "Griezmann è un Giaccherini più tecnico"...".

C'è chi scrive: "Forse la finanza della RealCasa suggerisce di continuare con l'allenatore aziendalista a costo zero. E di conseguenza la stampa lo esalta. Altra direttiva è sparare a zero su CR7 per farne digerire la cessione/svendita". Un altro sorride: "Arrivato a "non ha avuto una grande squadra" mi sono guardato intorno aspettando lo striscione di scherzi a parte".

Non mancano commenti sarcastici: "È la più grande rivoluzione dai tempi della bi-zona! 3-1-2-2-2 is the new 5-5-5" e infine: "Già nel 2014 era andato, ha passato i mesi precedenti il Mondiale brasiliano a sostenere che uno degli insostituibili per Prandelli sarebbe stato Romulo".

 


Tags: messi pirlo sconcerti

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE